Aiuto – Healing, l’aborto hotline.

Aiuto - Healing, l'aborto hotline.

In questa pagina troverete tutte le informazioni e le risorse per coloro che sono alla ricerca di aiuto dopo l’aborto. Se siete attualmente in stato di gravidanza e considerando un aborto, è possibile trovare aiuto gravidanza qui.

Se siete in difficoltà e immediato bisogno di parlare con qualcuno in questo momento, si prega di chiamare il 24 ore, helpline nazionale per il recupero l’aborto, numero verde, a 1-866-482-5433. Qualcuno è lì per ascoltare voi in ogni ora di ogni giorno.

Ricorda, tu non sei solo! Molti altri hanno sperimentato l’aborto e la gravidanza legate ingiustizie danni e dolore. Molti altri cura di te e di speranza, aiuto e la guarigione sono possibili.

Può essere un lungo viaggio. Oppure, se si trova il giusto aiuto, è possibile trovare aiuto sostanziale e la guarigione in meno di un unico programma week-end.

Quindi, per favore continuate a leggere su questa pagina o fare clic sui link sottostanti per le risorse e le informazioni aggiuntive.

Per condividere queste informazioni con qualcuno che conosci, si prega di guardare il nostro Aiuto & Healing libretto. Per ulteriori informazioni su cosa si può fare per aiutarli, leggere come aiutare gli altri libretti.

Trova più articoli relativi alla guarigione.

Non siete soli: un messaggio da qualcuno che è stato lì

Se siete nel dolore emotivo o spirituale dopo l’aborto, ci sono le risorse e le opzioni disponibili per voi nel vostro viaggio verso rinnovato benessere emotivo e spirituale.

Non siete soli in quello che si è sentito, e non c’è bisogno di stare da solo e isolato, come si recupera. Come si raggiunge per l’assistenza, scoprirete una comunità di compassionevoli, uomini e donne esperti che saranno in grado di offrire aiuto abile e significativa.

Le mie preghiere e incoraggiamento sono con voi come si cammina su questo percorso di recupero. Altri, me compreso, hanno camminato prima di te. Sappiamo che quello che una volta sembrava impossibile la pace, il perdono, il restauro di un senso di interezza, è infatti possibile. Tuttavia in profondità il vostro trauma e il vostro senso di dolore e turbamento emotivo, vi incoraggio a guardare avanti per il recupero con rinnovata speranza e fiducia. -Leslie Graves

C’è speranza: trovare le persone e le risorse giuste per voi

Come indagare le risorse elencate qui, tenere presente che non tutti i programmi è una buona misura per ogni persona. Si prega di continuare a provare fino a trovare una persona o un gruppo in cui sei veramente sicuro, confortevole e benvenuto. Tenete a mente che ogni volta che si riflettono indietro in un momento doloroso nella vostra vita, è molto probabile che sentire peggio prima che si sente meglio, perché sarete pensare e di sentire di più su una base quotidiana su quanto accaduto. Questo è normale, ed è uno dei motivi per cui il supporto è così utile per il vostro viaggio.

Tuttavia, alcune persone possono provare una particolare risorsa, e continuano ad essere in un sacco di dolore, flashback esperienza e pensieri intrusivi, o avere comportamenti che non amano e vogliono smettere, ma che continuano. Se ciò accade, si può essere tentati di dire, “Deve essere me, e io può mai aspettare di vivere veramente la pace e la gioia di nuovo. A causa di quello che è successo, io sarò sempre lottare con i pensieri distruttivi e comportamenti non salutari. “Non mollare!

Si prega di continuare a provare!

Molte, molte persone hanno sperimentato la completa guarigione dei sintomi post-aborto attraverso uno di questi programmi. Si potrebbe desiderare di leggere Cosa recupero sente? se vi state chiedendo se più guarigione e il recupero potrebbe essere possibile per voi.

Tipi di programmi

Molte opzioni sono disponibili

Quando alla ricerca di sostegno e di guarigione per il trauma post-aborto, una scelta di fondo è tra il sostegno di gruppo o di consulenza one-to-one.

Se non siete sicuri se un contesto di gruppo o di una singola impostazione è una misura migliore per voi in questo momento, andare al supporto di gruppo è la scelta giusta? per una raccolta di commenti su questo, ed è uno-a-uno di consulenza per voi? per i commenti su questo.

Un’altra scelta è tra in-persona di supporto (frequentando un ritiro di fine settimana, lavorando con un terapista, un clergyperson o di un consulente alla pari, o andare in un gruppo settimanale) o di supporto on-line (chat online, bacheche internet, gruppi e-mail). Diverse organizzazioni offrono una combinazione di e-mail o supporto di gruppo basato su Internet e il supporto di persona.

Vedere in prima persona o di supporto on-line? per riflessioni su queste opzioni.

Un’altra scelta è tra i programmi con una componente spirituale e quelli senza. credenze spirituali sono personali e sono spesso legati, con il modo in cui guardiamo l’aborto in generale e la nostra esperienza con l’aborto in particolare. Non è raro sentire che siamo inaccettabile a Dio se abbiamo avuto un aborto, o di sentire che l’aborto è “il peccato imperdonabile.” Quel dolore è davvero difficile da sopportare, ed è uno dei motivi che molti, ma non tutti, i gruppi post-aborto hanno una base spirituale. Indico informazioni su che con ogni elenco.

Aspettative di base per la scelta di un gruppo.

Quello che hai il diritto di aspettarsi da un terapeuta o di un gruppo

1. Riservatezza. La vostra riservatezza e la privacy devono essere rigorosamente rispettati in ogni momento, a meno che non si sta minacciando danni a se stessi o agli altri. Inoltre, nessuno dovrebbe condividere i dettagli della tua storia, anche se nessuno avrebbe riconosciuto che si tratta di voi, con gli altri senza il tuo esplicito consenso.

2. Nessuna pressione per “raccontare la tua storia.” A causa di voler raggiungere coloro che ancora soffrono, molte persone che hanno subito traumi post-aborto fanno condividere la loro storia con gli amici o in pubblico. Si tratta di una decisione molto personale, con molti, molti fattori che è necessario prendere in considerazione. Se si indica un interesse nella sensibilizzazione attraverso la condivisione della storia, un buon gruppo di sostegno vi incoraggerà a discernere con attenzione ciò che è veramente meglio per voi, e di prendere un sacco di tempo nel prendere questa decisione.

3. Pronta risposta. Se e-mail una organizzazione, si dovrebbe aspettare una risposta entro 48 ore. Se si chiama un numero verde o terapeuta e ottenere segreteria telefonica, si dovrebbe ottenere informazioni dettagliate su quando si può parlare con qualcuno di persona. Se si lascia un messaggio, si dovrebbe ottenere una chiamata indietro entro 48 ore.

5. Il rispetto e professionalità. Il programma e gli individui coinvolti con esso dovrebbe essere non giudicante, rispettoso, e competente.

6. Evitare “soluzioni rapide” e “cerotti spirituale”. Vedere questo articolo per ulteriori informazioni: www.nacronline.com/dox/library/daler/quick.shtml

Siate saggi quando si cerca di saggezza

Consulenza di esperti nella guarigione post-aborto

Alcune parole per il saggio da Theresa Burke, PhD, fondatore di Vigna di Rachele e co-autore con David Reardon di Lutto proibito: Il Unspoken Pain of Abortion:

“Guarigione post-aborto è una specialità a sé. Lo psichiatra, psicologo, assistente sociale media o consulente di qualsiasi altra striscia accademico che non capisce i problemi post-aborto spesso può infliggere più danni che benefici sulla donna ignaro. Molti possono credere che hanno abbastanza conoscenza per aiutare, ma a meno che non hanno avuto una formazione supplementare, essi spesso non. Certo, se i vostri pensieri e sentimenti diventano così travolgente che si sente non è più possibile far fronte, cercare assistenza professionale immediatamente. ma in generale, vi incoraggio a prendere il tempo per trovare uno del crescente numero di terapeuti professionisti e consulenti laici esperti che hanno ricevuto una formazione specifica nella guarigione post-aborto “.

Ecco un estratto più lungo dal libro Il dolore severo che è un’altra parola per il saggio come si pensa in cerca di aiuto con tutti i problemi post-aborto potrebbero verificarsi:

Molti terapeuti sono stati coinvolti in un aborto se stessi. Altri hanno incoraggiato i clienti ad abortire o hanno dato la loro “benedizione terapeutico ‘per l’opzione dell’aborto per i clienti che considerano l’aborto. Questo è spesso fatto per ignoranza della ricerca che dimostra che le donne con problemi psicologici precedenti la passano male dopo l’aborto … Mentre alcuni terapeuti possono semplicemente ignorare questi risultati indiscussi, altri semplicemente ignorare o loro credere per loro motivi psicologici o politiche.

Una volta che un consigliere ha incoraggiato o approvato di un aborto per il paziente A, può diventare “investito ‘nel difendere l’aborto. Se lui permette successivamente B paziente di approfondire il suo dolore e patologie associate post-aborto, poi il consulente può essere costretto a mettere in discussione il suo consiglio per il paziente A. Egli può essere istintivamente diffidare di testimoniare una reazione intensa post-aborto, perché può provocare il suo senso di colpa di avere dato paziente un consiglio male.

Julianne ha descritto la sua esperienza con il suo terapeuta in questo modo:

Dopo il mio aborto, non riuscivo a smettere di piangere. Sono andato a vedere il terapista che mi aveva incoraggiati ad avere il aborto. Ho pianto tutto il tempo lì. Si sedette di fronte a me con uno sguardo vuoto sul suo viso. Lei non disse nulla. Durante questa sessione è stata rimossa e distante-emotivamente freddo e ritirata.

Mai una parola di sostegno per la mia maternità! Non un piano alternativo, o una risorsa per aiutarmi. Sapeva che non volevo un altro aborto. Lei mi ha detto di avere un – l’aborto, perché non sarei in grado di gestire un altro bambino.

Poi lei mi ha offerto un abbraccio!

Dio, mi manca il mio bambino. Ecco chi ho voluto abbracciare … il mio bambino che è andato, che io non toccare o coccola.

Se il terapeuta ha personalmente avuto un aborto, la confessione di un cliente del dolore è molto probabile imbattersi in uno di un muro di negazione o di un altro pantano di questioni irrisolte.

Secondo un altro dei miei clienti, Hanna:

Fortunatamente, Hanna ha riconosciuto i propri sintomi che urlavano per l’attenzione e ha deciso di chiedere aiuto. Era disposta a trattare con il trauma che ha avuto per molti anni con successo spinto lontano ma non aveva mai veramente funzionato attraverso.

È Gruppo di sostegno giusto per te?

Alcune cose da considerare

“Anche se il mondo è pieno di sofferenza, ma è anche piena di superamento”. -Helen Keller

“I gruppi di aiuto reciproco sono un mezzo potente e costruttiva per le persone per aiutare se stessi e gli altri. La dignità fondamentale di ogni essere umano si esprime nella sua capacità di essere coinvolti in uno scambio porzione reciproco. Fuori di questa compassione viene cooperazione. Da questa collaborazione viene comunità “. – Phyllis Silverman, PhD, Dipartimento di Psichiatria, Harvard Medical School, da Introduzione al Self-Help Sourcebook, 1995, pag. 24

La ricerca indica che i gruppi di auto-aiuto possono avere un impatto fortemente positivo su di noi. Nella guarigione post-aborto, questo sarebbe trovato in un fine settimana di ritiro, un settimanale studio della Bibbia o il recupero di gruppo, in un gruppo online strutturato o in un e-group più a ruota libera.

Eppure, entrando in un gruppo può fare paura. Immaginate di andare ad una prima riunione di Alcolisti Anonimi e dicendo per la prima volta al di fuori della privacy della propria mente, “Sono un alcolizzato.” O anche solo andando alla prima pratica di una squadra sportiva presso la nuova scuola superiore, o di qualsiasi altro ambiente nuovo gruppo.

E ‘comune avere molte ansie e timori per frequentare un weekend o di supporto di gruppo incontri. “La mia riservatezza veramente essere rispettata?” “Anche se la gente non ha detto nulla dura, posso testimoniare fugaci espressioni facciali di condanna e di giudizio, e l’esperienza ancora di più la vergogna?” “E se mi metto a piangere e non riesco a smettere?” “Sarò il solo lì con più aborti?” Le persone che coordinano la vostra particolare gruppo di sostegno probabilmente sperimentato le stesse paure a un certo punto, e sarà in grado di parlare con voi.

Inoltre l’aborto, si possono aver avuto altre esperienze della tua vita che ti fanno vivere altre persone come dannoso e inaffidabile. Incontro altri in gruppi è la possibilità di sperimentare le persone che sono sicuri e affidabili. Se avete avuto brutte esperienze con le persone, si può sentire rischioso. I premi possono essere così grande come il rischio.

Clicca qui per un sito web con molte citazioni sui vantaggi di mutuo gruppi di auto-aiuto.

Jilly, che offre supporto on-line attraverso il suo sito web PASS, ha scritto questo circa il valore di supporto di gruppo:

Ho eseguito uno ogni tre mesi, ed è un consiglio “privata ‘sul sistema di bordo del messaggio, così la riunione del gruppo per l’esperienza ha un consiglio privato e chat room privata. Sembra che le donne che iniziano, di solito circa il 30 per cento finiscono per cadere fuori … o scoprono che non sono pronti per questo ancora, o le cose della vita reale venire attorno e prendere il loro tempo libero, e non hanno il tempo di fare itt-, ma per chi soggiorna a , sembra essere un’esperienza molto impegnativo e di guarigione. le donne che fanno il gruppo tendono a “stare insieme ‘sui principali assi in seguito, e finiscono per diventare” telefono amici e anche stare insieme nella vita reale di tanto in tanto. e’ sembra essere un ottimo modo per le donne per iniziare la guarigione.

Theresa Burke della Vigna di Rachele (www.rachelsvineyard.org) condivide i suoi pensieri sul valore di una esperienza di supporto di gruppo in Lutto proibito: Il Unspoken Pain of Abortion:

La guarigione profonda che Michelle ha sperimentato era nuovo per lei, ma non a me. Ho avuto il privilegio di assistere letteralmente migliaia di questi momenti di trasformazione, in cui il lavoro del lutto termina con la nascita di una nuova, donna restaurato. E ‘come se un emotivi chiave gira, contemporaneamente liberando tutto il fango e la sporcizia e il peso degli aborti passato, mentre si aprono una porta verso un nuovo futuro fresca … lacrime di dolore sono mescolati con lacrime di gioia, come le donne e gli uomini sperimentano il loro primo assaggio di la libertà dopo anni di dura schiavitù.

Ma tale guarigione può avvenire solo quando l’isolamento e la segretezza sono smontati, e uno di storia è rivelato altri che non cercano di giudicare o condannare. Solo allora è finalmente possibile, con il supporto di una piccola comunità di altri che affermano con compassione la perdita e rispettare il dolore, a piangere i propri perdite alla loro pienezza. L ‘importanza del sostegno sociale per il processo di lutto riflette un aspetto importante della nostra natura umana. Anche se siamo individui, siamo inevitabilmente esseri sociali. La mancanza di supporto sociale si degrada o distruggere il nostro benessere. Al contrario, l’esperienza di sostegno sociale, anche in un singolo rapporto, può rafforzare il nostro benessere.

Per molti di noi, è solo quando abbiamo il sostegno di altri che non giudicare o condannare noi che ci sentiamo al sicuro da rifiuto sociale. Questo supporto rende più facile per noi per affrontare e esplorare la parte più profonda delle nostre anime. Con esso, si impara ad accettare il perdono di Dio e di un bambino abortito. Con esso, si impara come estendere il perdono di se stessi e gli altri. E con esso, si scopre come i più difficili, anima-breaking esperienze che si possa immaginare può essere utilizzato come base per la costruzione di una vita più ricca, più profondo e più significativo.

Da p. 246 del Lutto proibito: Il Unspoken Pain of Abortion

È uno-contro-uno l’aiuto migliore per voi?

Considerando quello che è giusto per te nel tuo viaggio

supporto One-to-one e la terapia come si inizia a guarire da un trauma post-aborto potrebbe venire in diverse forme. Si potrebbe chiedere aiuto:

  • da un professionista della salute mentale (psichiatra, psicoterapeuta, assistente sociale, o altro medico di salute mentale).
  • da un clergyperson
  • da un peer-consulente che molto probabilmente utilizzare un approccio di recupero come “perdonato e Set Free”, “la mia colpa, dolore e vergogna sono Quasi finiti”, il programma PACE o “la sua scelta di Heal”, e incontrare con voi uno -on-one per un periodo di settimane in un momento conveniente per entrambi. (In generale, queste sessioni saranno liberi o hanno un costo molto basso.)
  • Consulenza individuale e-mail attraverso una serie di diversi siti online che offrono esso.

I vantaggi di one-to-one di consulenza includono:

  • la pianificazione flessibile
  • Possibilità di personalizzare le sessioni per le vostre questioni particolari
  • vita privata

I miei 10 sessioni di consulenza hanno finito con il mio consigliere laico da parte delle vittime di scelta (VOC), e ho voluto scrivere e grazie per questa esperienza che cambia la vita.

Ho imparato del Ministero VOC quando si condotto un workshop presso la nostra chiesa. Ho partecipato perché ero curioso di un ministero che fare con gli uomini e le donne che hanno avuto aborti. Anche se mi consideravo un cristiano impegnato e aveva conosciuto il Signore per 15 anni, ho eluso il problema con Lui che anche io avevo avuto un aborto 25 anni fa. Sapevo che l’aborto era sbagliato e per anni mi ero condizionata non pensarci. Ho detto a nessuno del mio aborto – che lotta per restare in negazione anche a me stesso.

L’esperienza l’aborto in sé è molto traumatico per una donna a sopportare. Ho imparato che anni di notti insonni e altre fobie erano direttamente correlate a mio aborto. La mia scarsa autostima è dovuto principalmente al tremendo senso di colpa … nascosto nel profondo del mio cuore in modo che nessuno potesse vedere ciò che una cosa terribile che avevo fatto.

Ma il nostro meraviglioso Dio ha amato anche me tanto da permettermi di essere schiavi di questo peccato sepolto. Mi aggrappai a Isaia 50: 7 che dice il Signore Dio ci aiuterà. Vorrei la mia faccia come una selce e chiedergli di aiutarmi a superare essendo tanta vergogna.

Dopo il seminario, ho contattato VOC e preso un appuntamento con un consulente laico. Ho apprezzato molto il modo discreto in cui sono stato trattato. Questa persona molto speciale mi ha aiutato a sentire Dio di purificazione, di guarigione e di amore che perdona! “

Ecco un inchiostro web che offre consigli su come trovare un terapista compatibile: www.nacronline.com/dox/gethelp/therapy.shtmll

Di persona o di supporto on-line?

Di persona il supporto per la guarigione post-aborto sarebbe essere o su un fine settimana di ritiro, one-to-one di consulenza con un terapeuta, clergyperson o laici facilitatore, o di un gruppo di sostegno settimanale.

On-line di supporto sarebbe attraverso una message board, e-group, gruppo ripristino online, chat online programmati o spontanee, o e-mail.

Se stai leggendo questo, si sta già sperimentando uno dei molti vantaggi di Internet: rapido, veloce, informazioni su un argomento mirato di vostro interesse, del tutto a proprio comodo, e con completo anonimato.

Da quando Internet è arrivato, le persone si sono chiesti come “l’esperienza online” stack contro esperienze faccia a faccia. I terapeuti si chiedono se la terapia online può essere efficace, i cattolici si chiedono che cosa significa pregare davanti al Santissimo Sacramento che viene visualizzato su una pagina web, giovani amanti si chiedono se è amore “reale” se si conosce solo la persona in linea.

Direi che per la maggior parte delle persone, nel loro cammino verso la guarigione, faccia a faccia contatto finirà per essere molto importante ad un certo punto. Il supporto online, tuttavia, ha grandi punti di forza. Per la maggior parte delle persone, non è un o / o la scelta (sia di persona o di supporto on-line), ma a / e scelta sia (sia di persona e supporto online).

Jilly dal sito PASSA osserva che i partecipanti su tali bacheche hanno condiviso queste prospettive sulla esperienza online:

  • Convenienza – la facilità di essere in grado di “comunicare ‘e discutere di questo sul proprio computer, nella privacy della propria casa, a volte, che sono convenienti per loro.
  • vita privata – l’anonimato di usare un computer e non dover parlare faccia a faccia subito su ciò che era ed è per alcuni un problema del tutto sconvolgente e incredibilmente dolorosa.
  • Sicurezza – non come dover usare il loro vero nome, e di essere privato.
  • alleviare – Anche per molte donne è più facile scrivere cose allora di scrivere loro, soprattutto quando si tratta di questo problema!

Penso che ci sia ancora molto da guadagnare da un abbraccio di persona, e un gruppo di persona, ma se non c’è uno in zona di una donna, o lei non è pronto per il passo di uscire in “pubblico ‘con questo, un gruppo online è prezioso miei gruppi hanno avuto le donne provenienti dagli Stati Uniti, Canada, Messico, Australia, Inghilterra, Irlanda, Svezia, Italia, Georgia sovietica, Francia e Germania in loro – questo proprio non sarebbe possibile con una in persona del gruppo!

Che cosa significa il recupero sente?

Si raggiunge un punto di svolta

Quasi chiunque abbia avuto un sacco di recupero e di guarigione da esperienze traumatiche e la perdita vi dirà che non si finisce mai di guarigione da questa parte del cielo. Eppure, per molte persone un punto di svolta arriva quando si può dire: “Io non sono in quel buco nero più a lungo.” E ‘come innamorarsi … quando accade, saprete.

Fino a trovare un terapeuta di compassione o di un programma che funziona per voi

Se avete provato un particolare terapeuta o supporto di gruppo, e ancora sperimentare regolarmente uno o più di questi sintomi in relazione all’aborto:

  • Flashback o incubi
  • pensieri compulsivo e sentimenti che è iniziato dopo l’aborto
  • pensieri o sentimenti suicidi
  • La depressione o ansia
  • La mancanza di attaccamento ai tuoi figli
  • L’odio di sé
  • Vergogna
  • Isolazione sociale
  • difficoltà relazionali
  • comportamenti compulsivi o di dipendenza che è iniziato dopo l’aborto

Allora io vi invito a provare un programma o terapeuta diverso. Come si dice in 12-step programmi, “Tu non sei un fallimento fino a quando non si riesce a provare.” Ecco un link ad un buon articolo sul raggiungimento fuori per aiuto.

Qui ci sono più articoli relativi alla guarigione.

Organizzazioni, risorse e collegamenti

Usa il tuo miglior giudizio e discrezione, come si investigare questi link. Se si verifica vergogna o senso di colpa a causa dell’aborto, e dispone di un’esperienza negativa con un particolare gruppo, si può credere che è quello che ti meriti. Non è. Quello che ti meriti il ​​rispetto, un atteggiamento giudicante, e l’assistenza efficace come guarire. Se una persona o organizzazione non è giusto per te, un altro sarà.

Lumina: speranza e guarigione dopo l’aborto
Nazionale numero verde Hotline al 1-877-586-4621 o e-mail lumina@postabortionhelp.org

Una rete di riferimento post-aborto che offre programmi di gruppo, si ritira per le donne e gli uomini, i rinvii ai terapeuti professionisti, ministeri post-aborto, e membri del clero formati in stress post aborto. Una rete di donne e uomini che hanno camminato attraverso il dolore dell’aborto sono anche pronti ad accompagnare l’utente attraverso l’oscurità, nella gioia di una vita rinnovata.

fine settimana Vigna di Rachele per la guarigione dopo l’aborto sono offerti tutto l’anno in diversi luoghi negli Stati Uniti e in Canada, con ulteriori siti di tutto il mondo. Ritiri sono aperti a coppie sposate, madri, padri, nonni e fratelli di bambini abortiti, così come le persone che sono state coinvolte nel settore dell’aborto. Essi offrono anche il supporto tramite e-mail.

Vigna di Rachele ha un e-newsletter mensile, “Vite e rami”, che viene archiviato sul loro sito web e disponibili su richiesta. Ha diverse risorse post-terapia, tra cui una newsletter chiamata “querce”, e offre il supporto e-mail individuale attraverso il sito web.

Vigna di Rachele ha avuto un Leadership Conference annuale nazionale dal 2000 e offre anche corsi di formazione clinica di un giorno in tutto il paese. Ospita una e-gruppo molto attivo per i professionisti della salute mentale e laici che servono a squadre ritiro o hanno in programma di offrire la ritirata.

Questo gruppo cristiano supporta post-ab ministero ortion attraverso programmi di formazione, le risorse, la ricerca e promuovere la consapevolezza delle problematiche post-aborto. Direttore Sydna Masse è l’autore del libro di recupero, “la sua scelta di Heal”. Sydna ha anche creato la guida di un leader in modo che “la sua scelta di Heal” può essere utilizzato come base per gruppi di recupero settimanali di persona.

Rama International ha una newsletter, varie risorse aggiuntive, e può essere utilizzato come punto di riferimento per gruppi di recupero settimanali di tutto il paese. È inoltre possibile trovare il supporto e-mail attraverso il sito web Rama.

Progetto Rachele ministero è il ministero diocesano a base della Chiesa cattolica a coloro che soffrono a seguito di aborto. aiuto confidenziale e non giudicante è disponibile per tutti coloro che cercano la misericordia, la guarigione e l’amore di Dio.

Locali Gruppi di supporto centrale Gravidanza Based

Alcuni centri Gravidanza Resource (PRCS) e centri di gravidanza di crisi (CPC) gruppi di sostegno ospite post-aborto. Questi gruppi di solito si riuniscono settimanalmente per un periodo di ovunque da 8 a 16 settimane, e utilizzare una varietà di guide di recupero, tra cui “perdonato e Set Free”, “la sua scelta di Heal”, PACE (post-aborto consulenza e di formazione), il modello di Vigna di Rachele supporto settimanale, o il programma “il mio senso di colpa, dolore e di vergogna finiscono presto”.

Per scoprire se c’è un RPC o CPC offrendo aiuto post-aborto nella vostra zona, verificare con i seguenti gruppi:

opzione linea
1-800-712-AIUTO (4357)
www.optionline.org

Canadian organizzazioni che offrono consulenza post-aborto

Progetto Rachele affiliati in Canada
Fornisce supporto con il clero addestrati e consulenti, ritiri e gruppi di sostegno.

Vineyard Ministries di Rachele
fine settimana Vigna di Rachele per la guarigione dopo l’aborto sono offerti tutto l’anno in diversi luoghi negli Stati Uniti e in Canada, con ulteriori siti di tutto il mondo. Ritiri sono aperti a coppie sposate, madri, padri, nonni e fratelli di bambini abortiti, così come le persone che sono state coinvolte nel settore dell’aborto. Essi offrono anche il supporto tramite e-mail.

L’aborto modifiche
Un sito web che dà donne, uomini, familiari e altre persone coinvolte nell’aborto un luogo sicuro per condividere le loro esperienze in un ambiente riservato e neutrale. Include articoli, informazioni e risorse su come affrontare l’aborto e risolvere l’esperienza, insieme con link a supporto locale e gruppi di consulenza.

Vigna di Rachele
Vigna di Rachele ha numerosi volontari che possono rispondere a tutte le domande che possono avere tramite e-mail riservate. Alcuni hanno sperimentato l’aborto e la guarigione, altri sono consulenti formati in post-aborto guarigione o donne che gestiscono le squadre di ritiro.

Gruppo di Kala
Una comunità online con un’atmosfera intima. Gruppo di Kala ospita bacheche e chat in programma. Essa ha anche una pagina di memoriali.

La mia guarigione Scelta
Un corso online gratuito e cartella di lavoro per la guarigione post-aborto. Esiste una versione per le donne e una seconda versione per gli uomini.

Indipendenti Gruppi Email supporto a Yahoo Gruppi
Oltre a e-gruppi patrocinati attraverso alcuni dei siti elencati sopra, ci sono un certo numero di post-aborto e-gruppi indipendenti, la maggior parte solo persone desiderano offrire supporto all’altro. E ‘gratuito e facile da creare un e-gruppo attraverso Yahoo Groups. Chiunque disponga di un indirizzo di posta elettronica può farlo. Ecco un link che porta l’indice di Yahoo per questi gruppi. Si noti che non abbiamo controllati uno di questi gruppi, quindi sarà necessario per controllare fuori per vedere se sono utili.

Nota: Questo non è un elenco completo. Mentre cerchiamo di mantenere questo elenco aggiornato, potrebbero verificarsi omissioni ed errori. Invia aggiunte e correzioni al elliotinstitute@gmail.com

Commenti

aiutare la guarigione – 122 Commenti

Sono stato con il gruppo l’aborto guarigione attraverso una chiesa sono andato a. abbiamo usato le cartelle di lavoro ritmo. Sono interessati ad avviare un gruppo nella mia chiesa ora e vorrei alcune informazioni su quanto i libri di lavoro sono e dove li mi da?

Mi dispiace, ma non possiamo condividere l’indirizzo e-mail di chiunque altro. Sei nelle nostre preghiere.

Ho anche avuto un aborto a 12 settimane. Ho scoperto che il mio bambino stava per essere sindrome di Down e abbiamo una di 16 anni con sindrome di Rett in modo che onestamente non volevamo vedere il nostro bambino soffre. Sto avendo un momento difficile trattare con esso perché volevamo il nostro bambino, ma come un genitore se s particolari esigenze bambino u vedere che tipo di vita che conducono. Era molto heaetbreaking. Non so come mov avanti sia. Forse possiamo aiutarci a vicenda.

Nolwazi, grazia e pace a voi. Ho anche avuto un aborto circa 22 anni fa. Ho trovato difficile dormire la notte e ancora più difficile trovare il perdono. L’ho trovato molto difficile perdonare me stesso. La mia strada per il recupero è iniziato quando ho chiesto a Dio di perdonarmi. Il mio peso è stato sollevato ancora di più quando ho chiesto al padre del bambino di perdonare me anche se è stato coinvolto ed è andato con me alla clinica. Il mio chiusura è venuto quando ho aderito a un post aborto studio della Bibbia. Parlarne mi liberato dal terribile segreto e mi ha sciolto dalla pesantezza della vergogna. Lì ho imparato che era giusto provare rabbia, risentimento, e la paura di mio segreto di essere esposto. Nel gruppo abbiamo tutti dato il nostro bambino un nome. Noi non li nome a causa della vergogna e la segretezza di quel terribile giorno. Credo che fosse una ragazza e il suo nome è Zion Patrice. Prego il recupero.

G. Harrison, sto vivendo la stessa cosa 22 anni dopo, come non ho mai avuto di nuovo incinta & senti così perso senza figli. Mio figlio doveva essere gravemente disabili a causa di medicina avevo preso. Ora che sono un cristiano Sono molto deluso di me stesso che non ho avuto fede in Dio & hanno perso la mia unica possibilità di avere un figlio. Pregate per me come io sto combattendo attraverso le lacrime ogni giorno ormai da parecchi mesi.

Ciao Vicki, grazie per la pubblicazione qui. Io pregherò per voi e spero che si cercherà l’aiuto di uno dei ministeri elencati in questa pagina. In cerca di aiuto e parlando di tuo dolore sarà difficile, ma possono aiutare attraverso di essa. Tu non sei solo in questo – altri sono stati Were sei, e più di tutto, Dio è veramente vicino a voi nella vostra sofferenza, anche quando non si può sentire lui. Sono sicuro che gli altri che hanno letto il tuo commento verrà pregando per voi pure.

Vicki, il mio dolore è simile al tuo. Sono passati circa 26 anni fa, che ho tenuto per me fino a quando ho fatto il mio primo progetto di Rachele week-end di due anni fa. Sento la Misericordia riversato su di me da parte di Dio e anche mia figlia che ho chiamato Alessandria Rachel.

Recentemente, a causa di un cambiamento di lavoro, l’acquisto di una casa e andare dopo i miei sogni hanno ancora una volta mi sono trovato a piangere o voglia di piangere quasi ogni giorno. Ho anche ho mai avuto un altro bambino. Ho avuto un aborto spontaneo nel mio matrimonio, che non è durata, ma ho lasciato a causa di abusi fisici.

Il mio cuore conosce Dio mi perdona, ma non ho Misericordia o perdono per me. Piango per quello che non ho più. Ho anche pianto e ferito nel fondo della mia anima per prendere un’altra vita umana. Il danno morale è la più difficile per me da affrontare. Per vivere ogni giorno con sapendo, ho preso la vita di mio figlio.

Quando sono in posti migliori, in altri giorni, quando ho chiesto, ho condividere ho una figlia … 26 anni in cielo.

Anche se si può mai vedere questo Vicki, si prega di conoscere il vostro dolore è pregato per in tandem con la mia e tutti gli altri che continuano a sentire il dolore e lesioni morale della convinzione che non può mai essere la stessa. A un certo livello, nonostante il male, siamo più forti di quanto pensiamo …… Siamo sopravvissuti con il dolore, senso di colpa e tristezza in tutti questi anni. La mia preferenza è quella di rimanere insensibile con il mio farmaco di scelta essendo cibo …… ma ho scorci di ciò che la vita potrebbe essere e lavorare sul cammino verso la vita.

Possiamo essere rotto e anche incrinato senza essere completamente rotto. Dio ha abbastanza misericordia e l’amore per voi e per tutti noi. Si può essere come me, hanno bisogno di essere più disposti ad avere pietà di noi stessi.

La mia ragazza è così paura di ottenere di nuovo incinta e che sarebbe che ha sta facendo il suo miserabile cosa posso fare

Aveva forse un aborto in precedenza? In tal caso, incoraggiarla a trovare un consulente di guarigione post-aborto. Sarebbe utile se hai accettato di andare con lei.

Sono 3 mesi di distanza dal mio matrimonio. Oggi avrebbe fatto 6 settimane 4 giorni di gravidanza. Sono stato costretto a interrompere il mio bambino per il bene di salvare la faccia della mia famiglia, ma il mio fidanzato era contro di essa. Ieri ho preso le pillole e fino ad ora sto disteso a letto cadendo a pezzi. Mi sento come se non posso controllare il bagliore di lacrime e il mio cuore è lacerando. Come faccio a tornare indietro le lancette del tempo. Qualcuno per favore mi gel

Se ha preso pillole abortive e sono ora rammaricandosi essa, si potrebbe ancora avere opzioni. Secondo questo gruppo se è stato meno di 24 (o anche 72) ore e non è stato preso la seconda pillola (Cyrotec), potrebbe essere possibile arrestare l’aborto. Ecco le informazioni dal sito:

“Il nostro obiettivo è quello di iniziare il trattamento inversione entro le prime 24 ore di prendere la pillola abortiva, mifepristone, noto anche come RU-486. Tuttavia, abbiamo avuto molte inversioni di successo quando il trattamento è stato iniziato entro 72 ore dall’assunzione della pillola abortiva.

“Anche se 72 ore sono passati, chiamare il nostro numero verde (877) 558-0333. Siamo qui per aiutare. Esso non può essere troppo tardi.”

Non so se l’inversione è possibile nel tuo caso, ma saranno disposti a parlare con voi per scoprire quali sono le opzioni.

Anche se l’inversione non è possibile, e non si può cambiare ciò che è accaduto, si prega di contattare uno dei gruppi di cui sopra per consulenza e sostegno. Essi piacerebbe parlare con voi e può aiutare a lavorare attraverso questa esperienza.

Si prega sappiamo che saremo preghiamo per voi, e contattarci nuovamente se avete bisogno di più aiuto o informazioni.

Ho avuto un aborto circa un mese fa ed era perfettamente bene. Ora un mese più tardi mi ritrovo a piangere in maniera incontrollata e iniziando a disconnessione emotiva da parte di tutti. Ma si va e viene la sua non è una cosa costante. Potrebbe questo essere Juss ormoni o dovrei iniziare il mio viaggio e cominciare anche cercare la guarigione.

E ‘improbabile solo “gli ormoni.” Consiglio a parlare con qualcuno in contatto con un esperto post-aborto ministero di guarigione il più presto possibile. In attesa, si nasconde sotto le coperte, o lo sviluppo di abitudini di negazione o “solo coping” può rendere più difficile lavorare attraverso le questioni più tardi … o per lo meno, sono suscettibili di ritardare la guarigione che si può ottenere. Si prega di guardare i nostri suggerimenti per la ricerca di un programma di guarigione post-aborto che fa per voi.

Mi dispiace sentir parlare il “disordine emozionale” si stanno lottando con. Non rinunciare alla speranza. La perdita del vostro bambino e il vostro rapporto si mescolano insieme in un sacco di dolore, insicurezza e senso di colpa.

Vi incoraggio vivamente di raggiungere un esperto ministero di guarigione post-aborto per chiedere aiuto. che inizia con solo parlando con qualcuno che può non judgmentally ascoltare voi e mostrare la sua comprensione e vi darà il sostegno e l’incoraggiamento e suggerimenti per andare avanti con il processo di dolore per il processo di guarigione.

Sei nelle mie preghiere.

Ho avuto un aborto 5 settimane e 2 giorni fa e il mio bambino era 11 settimane e 5 giorni. Ho avuto un aborto chirurgico sotto aneastetic generale. Questo è stato dopo una scansione ho in cui ho mantenuto foto del mio piccolo bambino e porto con me ogni secondo di ogni giorno. Ho anche di metterli sotto il cuscino di notte a dormire, se alla fine ho riesco a.

Devo ammettere che in un primo momento a causa della anestetico significava non mi ricordo la procedura anche se la camera e il sacchetto dei rifiuti alla fine del mio letto e tutti gli strumenti chirurgici, anche l’odore della camera sono fin troppo chiaro. Ma perché non riuscivo a ricordare la procedura mi convinsi che ero ancora incinta ed è stato tutto un brutto sogno. Ma una settimana dopo ho iniziato a sanguinamento anomalo pesante con grandi coaguli che portano a me di essere ricoverato in ospedale. Per fortuna non era niente di grave, ma tutto questo evento significava che era fin troppo reale che avevo davvero perso il mio bambino e io non era più in stato di gravidanza a tutti.

Questa realizzazione ha preso un paio di giorni e sono sempre stato bravo a mascherare i miei sentimenti agli altri e anche me stesso a volte. Ma appena ero sola avrei abbattere, mi piacerebbe piangere finché non ho potuto respirare a tutti e solo smettere di respirare. E ‘appena iniziato a mostrare fino al mio ragazzo e ho provato spiegare a lui come mi sento, ma non so come si potrà mai capire che il collegamento e l’attaccamento mi sono sentito con il bambino. La maggior parte di tutto quello che sa che era la sua decisione così ha che la pace della mente. Ma mi sento stupido come ho appena andato con esso e dovuto dire di no, ma mai veramente fatto e tutte queste domande sono venuta nella mia mente ora e non so il mio futuro più io non so nemmeno chi sono am.

Ho provato a chiedere aiuto. Ho iniziato a sé lesive e una mattina mi sono svegliato e ho capito quanto male le cose avevano preso e prenotato per un medico nello stesso giorno. Anche qui ho ricevuto nessun aiuto, ma non conoscevo la piena portata di quello che stavo provando.

Non riesco a dormire perché non ho gli incubi non riesco a concentrarmi a causa dei flashback. Non riesco a funzionare o pensare correttamente perché mi blocco cose nella mia memoria, da quel momento, che mi fa guardare muto e stupido e smemorato. Ma non lo sono. Io non sono davvero. Io non mi sono solo più, e il suicidio sembra la mia unica opzione. Quasi ogni giorno ci penso e voglio solo per ottenere una migliore e io sono il tipo di persona che si può ottenere ciò che vuole, se lei cerca abbastanza difficile, ma che la determinazione solo non c’è più e io davvero non so Cosa fare.

Per favore non mi giudicare so che cosa terribile che ho fatto e mi merito tutto il senso di colpa e tutto questo per le mie azioni. Ma mi sento come se stessi facendo la gente intorno a me soffrire e io non voglio questo. Voglio solo stare meglio. Sono solo questo. Mi sento così tagliato fuori dal mondo e l’unica ragione per cui mi alzo la mattina è il pensiero di vedere il mio ragazzo. Sono diventato dipendente da lui e non è giusto di me perché sembra che vada bene, né sofferenza a tutti e io non voglio spingerlo su di lui. Non voglio ricordargli del bambino ogni giorno. Qualcuno ha qualche consiglio su ciò che è sbagliato con me o cosa posso fare? – Mi dispiace che è tutto un po ‘di una versione breve. Ho cercato di ottenere tutto in un modo che significava meno di lettura per le persone.

I nostri cuori vanno a voi. Si prega di continuare a lavorare duramente contro questi sentimenti autodistruttivi e la tendenza verso l’auto-danno e pensieri suicidi. La guarigione è possibile. Tenere duro!

La cosa più importante da fare in questo momento è quello di chiamare una linea di guarigione di aiuto post-aborto, uno dei numeri elencati nella sezione delle risorse alla fine di questa pagina. Si scopriranno presto che non siete soli. Ci sono così tante donne là fuori che sono state dove siete, hanno lavorato attraverso di essa e trovato la guarigione, e veramente vogliono aiutare a fare lo stesso. Forse un giorno si sarà in grado di disegnare sulla propria esperienza per aiutare altre donne, coppie e famiglie.

Se avete problemi a trovare un programma di guarigione post-aborto, si prega di contattare di nuovo e ci dicono circa in cui si vive (città, paese) e cercheremo di aiutarvi a trovare uno.

Si prega di appendere in là. Non rinunciare alla speranza. Quello che state attraversando è normale. Altri che sono state lì può aiutare. Si prega di chiamare uno dei hotline in fondo alla pagina sulle risorse di guarigione post-aborto.

Grazie, entrambi di voi per i vostri commenti indietro Sono così grata per loro. Hai dato mi fa sperare che posso recuperare da questo prendo tutto il vostro aiuto e consigli a bordo e mi terrò in lotta per trovare aiuto là fuori per la post-aborto. Non posso ringraziarvi abbastanza, spero davvero che se ottengo attraverso questo per andare avanti e aiutare gli altri nella mia situazione

Ho bisogno di aiuto. ha avuto l’aborto al 31/07/13 e mi rammarico per la decisione che ho preso. Voglio che il mio bambino indietro, tutte le ragioni che ho avuto non hanno senso più. tutto quello che so è che la paura, l’incertezza ha preso su di me. Si prega di Ho bisogno di svegliarsi da questo incubo.

Mi dispiace tanto per la vostra esperienza. Si prega di sapere che ci sono persone disponibili a parlare, trovare sostegno, dare consulenza, ecc È possibile trovare i link per aiuto e confidenziali e informazioni sulla nostra pagina guarigione a http://afterabortion.org/?page_id=3718. Vorrei davvero vi incoraggio a contattare qualcuno in questo elenco per iniziare a trovare l’aiuto necessario.

Ho avuto un aborto 2 settimane e mezzo fa, lo so che è ancora fresco nella mia mente, ma io non me ne pento, è stata la decisione migliore che avrei potuto fare per me in quel momento. Da quando il mio aborto non posso gestire essere intorno ai bambini. Ogni volta che i miei fidanzati nipoti vengono sopra mi sento in preda al panico e voglio separarmi da loro, ho sempre usato per essere così coinvolto con loro ora di essere vicino a loro mi fa venir voglia di mettere uno scudo emotivo up. Cos’è questo? sarà andare via con il tempo?

Questo trigger, essendo intorno ai vostri fidanzati nipoti, può rimanere o può muoversi a diversi tipi di trigger. Una discussione estesa di trigger e sentimenti intrusivi e pensieri si trova nel dolore severo. Se volete leggere un po ‘di più sulla varietà di problemi post-aborto devono affrontare le donne e come funzionano attraverso di loro, io suggerirei di ottenere una copia dalla vostra biblioteca locale.

Io certamente non voglio parlare con voi in cerca di o avere, sentimenti intrusivi più negativo che si sta già avendo. D’altra parte, anche io non voglio suggerire che si dovrebbe ignorare o sopprimerli, che può portare a reazioni più gravi se sentimenti repressi scoppiarono alcuni anni più tardi, per esempio, quando più tardi portare una gravidanza a termine ricercato.

C’è solo un punto chiave che voglio ricordare. Ci sono molte donne che sono passati attraverso quello che hai e hanno affrontato molto peggio in termini di reazioni negative, e hanno trovato la pace e la guarigione e vogliono aiutare a trovare la guarigione, anche.

Quando arriva il momento in cui si potrebbe davvero beneficiare di all’orecchio di qualcuno che non giudicare, ma sa anche sufficiente per darvi buoni consigli e la guida, si prega di chiamare uno o più o ministeri post-aborto elencati nella sezione risorse al fondo della nostra pagina aiutare la guarigione.

Non sono sicuro se si legge questo dato che è quasi passato un anno da quando il tuo post originale. Tuttavia, ho pensato di condividere i miei pensieri e si può pregare su di loro, poi portarli o lasciarli.

Il mio consiglio è triplice: mi permetto di piangere correttamente. Il modo migliore per farlo è quello di trovare qualcuno, preferibilmente un credente più vecchio d’amore che ti conosce bene, e aprirsi a loro. Hai bisogno di sentirsi amati e di amare te stesso di nuovo se siete alle prese con i sensi di colpa. Se non si sta lottando con questi sentimenti, può essere un segno di un cuore indurito. Non è necessario per battere te stesso, i tuoi peccati sono stati perdonati molto tempo fa e ogni essere umano che sia mai vissuto ha fatto cose si vergognano di, sconvolto, o deluso in se stessi con. Per guarire, però, è necessario cercare una guida da una persona di fiducia.

L’altro mio consiglio se leggi questo, è quello di fare un inventario della vostra vita. Si stanno raggiungendo in un forum anonimo. Hai fatto così poco dopo la vostra aborto perché Internet è sicura. Nel corso dell’ultimo anno, ha Dio vi fornito l’opportunità di guarire nella vita “reale” su questo? Come ha influito questa decisione il vostro rapporto con gli altri, tra cui il tuo ragazzo? Questa è stata un’esperienza che è cresciuta la vostra fede e vi ha portato più vicino al Signore? In caso contrario, voglio che tu sappia che si può e non è mai troppo tardi per tornare a lui. Se si utilizza la logica per giustificare qualcosa che probabilmente abituati a sentire era “sbagliato”, si consiglia di chiedere a Dio per cercare il tuo cuore, e di utilizzare questa esperienza per portare più vicino a lui. Ti ama. Non è pazzo. Tu non sei male. E lui può usare questo per la sua gloria e la vostra crescita in Lui.

Pregate su questo e poi prendere o lasciare. Ho pensato di condividere i miei pensieri e pregherò per te. E ‘passato un anno, e spero di aver trovato la guarigione e anche l’eccitazione e la gioia nel Signore, che sei stato creato per sperimentare.

Hi … Grazie per la risposta alla mia questione dell’aborto …. ma le cose sono gettin fuori controllo e la mia ragazza è anche pensando di finire la sua vita e sto cercando così difficile per lei, ma i suoi genitori sono drasticamente la sua facendo pressione per fare l’aborto … ho suggerito a lei perché lei non può andare a vedere un aiuto professionale e forse che potrebbe aiutarla a decidere, e ora suo padre è, inoltre, non sostiene lei … io sono così impotente e triste e il mio GF è ora sentirsi come una cattiva persona ancora prima che possa passare attraverso l’aborto e si sente tutto si sta trasformando la schiena su di lei soprattutto la sua amica e lei è l’unico figlio ai suoi genitori e lei è quasi 22yrs vecchio ……. io sono davvero rinunciare alla lotta per mantenere in vita il mio bambino e questo mi sta uccidendo e il suo ……. io davvero non so dove da qui e, dall’altro havnt detto ai miei genitori, ma so che sono molto di supporto in tutto ciò che accade a me e ai miei fratelli non avranno un problema sulla mia gf gravidanza l’unico problema che fornire in loco penso è quello che i genitori di mia GF vogliono fare ….. mi auguro quindi l’aborto non è stato legalizzato è distruggendo la vita delle persone! …… mi sento impotente ……. e l’ho mostrato la risposta dal mio primo commento

Ti trovi negli Stati Uniti o da qualche altra parte?

In ogni caso, si prega di consultare la pagina sulle risorse per coloro che devono affrontare una gravidanza di crisi. Credo davvero che sarebbe utile per lei a parlare con le donne più anziane, figure materne, in un centro di gravidanza, aiuto che otterrà dietro di lei e aiutare intervenire con i suoi genitori. Essi possono dare un sacco di sostegno emotivo, le donne gentili bisogno di altre donne, che non è possibile.

Verificate anche questa pagina dal Centro contro Aborti forzati che possono fornire un po ‘di leva per lei contro i suoi genitori.

Aiutarla a essere forte. Mescolare sempre la sua speranza. Prometterle che tutto il due di voi che dovete fare è la cosa giusta, proteggere il vostro bambino, e nel tempo che andrà tutto bene. Alla fine, almeno dopo il bambino è nato, i suoi genitori si sono in giro e saranno felici per il loro nipotino. Per ora sono troppo concentrati sui loro piani per il suo futuro, il loro disappunto nel vedere i suoi piani di formazione disturbati. Essi non vedono la verità che questo bambino è un bambino vero, e ancora di più, il proprio nipotino che essi ameranno!

la sua Ricordare che la loro upsettedness e la rabbia passerà. Ha bisogno di essere forte e resistere vittima di bullismo. perché cedere non solo il suo costo di un bambino, sarà effettivamente danneggiare sia lei ei suoi genitori. In dando loro un nipote, lei sarà dare loro una benedizione che sarà sempre tesoro. anche se al momento attuale sono convinti che è il momento sbagliato per lei di avere un bambino.

Sei nelle mie preghiere.

Mi dispiace sentire che si sta ancora bloccato nel vostro dolore, anche dopo aver frequentato un ritiro Rachel Vigna e ho visto uno psicologo. Sei ancora in contatto con una delle persone della Vigna di Rachele? O qualcun altro in un altro ministero post-aborto? Vi suggerisco di chiedere uno di loro di fare amicizia letteralmente e diventare, almeno per un certo tempo, una vita allenatore / mentore. qualcuno si può parlare per almeno un paio di minuti ogni giorno. Forse si potrebbe anche offrire a dare una mano al prossimo ritiro, anche se è solo facendo l’installazione e la pulizia. La mia speranza è che con il tempo, e con vedere come altre persone stanno affrontando meglio e la guarigione, che qualunque aspetto dell’esperienza di guarigione è in ritardo o incomplete possono eventualmente fare clic nel posto per voi.

Se il vostro ostacolo principale è, come lei suggerisce una continua lotta con “vergogna e di colpa,” si può beneficiare di ripetere il fine settimana o più spirituale consulenza per quanto riguarda la misericordia di Dio. Guardando a questo da un punto di vista spirituale, come sono sicuro che è stato detto, il tuo Dio ama un cuore penitente, che si ha e la sua misericordia è essere versato a voi. Ma il diavolo vuole negare la pace di vivere nella misericordia di Cristo, e così fa gola a dubitare del perdono di Dio e di aggrapparsi alla vostra vergogna e di colpa (forse con la falsa idea che se si dà la vostra vergogna e di colpa non si è sei onorando più la memoria del bambino abortito). È necessario resistere a questa tentazione della disperazione. Questo è dal diavolo. Cristo vuole che c’è di abbracciare la speranza. che è radicata nella sua misericordia. Si prega di leggere le nostre “sermoni” a tentazioni che impediscono la guarigione post-aborto.

Hai fatto l’errore una volta di rifiutare un dono dell’amore di Dio, quando si rifiutato dando alla luce il suo bambino abortito. Ma la misericordia e l’amore di Dio è così grande che Egli vi offre un altro grande regalo: il perdono completo e nuova vita e nuova speranza e nuova gioia a diventare una persona nuova in Cristo. L’unica cosa che si può fare per onorare veramente questo datore dono, è quello di accettare la Sua misericordia, accettare il suo perdono, e abbracciare la speranza e la gioia che Egli vuole che tu abbia. Tutto il resto, tutto nero, che si sta succhiando nel buio, è dal maligno che vuole negare la pace e la gioia di Dio.

Se si riesce a sviluppare l’abitudine di pregare con grazie per il perdono ogni volta che si dubbio il vostro perdono, io veramente credo che farai progressi. soprattutto se si trova un mentore / sponsor e comunque circondati di persone che vi aiuterà attraverso i giorni più duri.

Sei nelle nostre preghiere. Si prega, mai rinunciare alla speranza. Sei perdonato. Ogni volta che si dubiti che, sei tentato. Combattere questa tentazione con la preghiera di ringraziamento e di lode. Si può e non meritano una nuova vita in Cristo. Ed è lì se perseverare in sasso il portiere.

Io non ne so abbastanza per darvi consigli specifici su rottura, ma so che lui non è l’unico che può aiutare a lavorare attraverso il proprio dolore e la sofferenza per quanto riguarda il aborto. Lui è troppo coinvolti in essa e troppo egocentrico e lui semplicemente non hanno abbastanza intuizioni e la compassione per offrirvi. Hai davvero bisogno di trovare un programma di consulenza post-aborto. con addestrato, consulenti esperti che sono passati attraverso la stessa perdita si hanno vissuto e hanno lavorato attraverso di essa e può aiutare a fare lo stesso. Se c’è qualche speranza per il vostro rapporto con lui, apparirà solo dopo aver vissuto la propria guarigione. E come hai scoperto, uno psicologo generale non è generalmente ben attrezzata per aiutare con problemi di guarigione post-aborto. Chiamare un numero verde di guarigione post-aborto o oggi leader del programma. Non rimandare. Prenditi cura di te. Trova sostenere le persone che capiscono quello che stanno attraversando e in grado di offrire un aiuto concreto.

Sei nelle nostre preghiere.

Mi dispiace di sentire che i tuoi amici e la famiglia non sono in grado o non vogliono ascoltare voi. Purtroppo, questo è piuttosto comune. La maggior parte delle persone appena sentono troppo scomodo ascoltando e parlando di un aborto. Spesso, hanno paura diranno la cosa sbagliata. Altre volte, in realtà solo non hanno alcun indizio. e forse hanno paura di pensare anche a questo “troppo”.

Spero che tu hai chiamato una delle hotline elencati nella sezione delle risorse della nostra pagina di speranza e guarigione. Se non lo avete, si prega di fare. Credo che sarà davvero aiutare a parlare con qualcuno che è stato attraverso la stessa cosa e ha lavorato anche attraverso la guarigione.

Non rinunciare alla speranza. Ci sono davvero le persone e le risorse che possono aiutare a guarire, imparare e crescere.

Non so da dove cominciare. Stavo navigando attraverso cercando di scoprire informazioni che mi avrebbe rafforzato dalla brutta sensazione dell’aborto, mi è capitato di trovare questo sito, sono molto contento di aver trovato dal momento che ho già imparato qualcosa. Ho 27 anni e ho fatto l’aborto 6 mesi fa a 19 settimane. Il mio ragazzo era a conoscenza della gravidanza, ma ho mentito a lui e gli disse: ho abortito. Eravamo entrambi non è pronto per il secondo figlio (1 ° bambino è di 2 anni). I motivi per cui ho deciso sulla dell’aborto sono stati 1) I erano stati licenziati e dipendeva da lui per le cose di base di partenza; 2) Egli aveva avuto una relazione che ci ha tenuti sempre in lotta; lo ha portato a dire molte cose che mi ha scioccato i suoi sentimenti; me fare a dubitare e perdere la fiducia su di lui; Mi ha persino detto più di 3 volte a lasciare il suo spazio dicendo che non gli importa dove vado (sapendo benissimo che non ho nessun altro posto dove nascondere e poi, ero incinta già) anche se non ha mai posato una mano su di me; 3) ero in procinto di completare il mio Postgrad; 4) Io vengo da un povero e rigoroso della famiglia, che non avrebbero potuto essere in grado di prendersi cura di mio figlio. Ora sto soffrendo dal senso di colpa, bassa autostima, negatività, sento sporco anche se so che la mia vita forse potrebbe essere stato un pasticcio con il bambino perché non ho potuto funzionare, non avrei potuto affrontato con i miei esami. Il mio ragazzo è ora dolce come sempre, ha completamente cambiato dopo l’aborto, ma non ha mai parlato con me di nulla per quanto riguarda le sue azioni precedenti. Sono stato molto distante da lui, ho avuto un basso desiderio sessuale, ho appena sviluppare la rabbia da quello che ha fatto ogni volta che cerca di mostrare l’amore. Lui è molto tranquillo e naturalmente a volte non parla, anche quando ho sviluppato i mezzi per farlo parlare. Si stenta a esprimersi in una conversazione e mi fa non so dove si trova. Vorrei ottenere un consiglio sull’opportunità di dirgli la verità, io per prima bisogno di essere pronti a perdere lui e io sono così paura.

a Oklahoma City, OK, c’è aiuto disponibile per le donne anziane che hanno avuto aborti i 20, ma ora che stanno raggiungendo gli anni anziani, theyve sopraffatti dal senso di colpa e la paura di essere soli nella loro vecchiaia.
Ho una sorella che è attualmente in grande difficoltà a causa di due aborti oltre 50 anni fa.
ci sono risorse per le donne che stanno lottando con questo phenominon latente?
Si prega di inviare la risposta all’indirizzo di posta elettronica di cui sopra.
Grazie,

So solo degli stessi programmi e le risorse che abbiamo raccomandato altre donne, indipendentemente dall’età.

Ho avuto un aborto l’altro ieri. A quel punto ho sentito che era la cosa migliore da fare, ma si sentiva infelice il secondo è stato fatto.

Di sicuro voglio indietro il mio bambino il suo tutto quello che penso. Io mai e poi mai lo stringo e lui non ha fatto nulla per meritare una vita troncata. Mi stavo male e perdere peso, perché non riuscivo nemmeno a sopportare l’odore di qualche cosa. Mi è stato sottolineato tanto mi sentivo giustificato, allora, ma ora non più. Sono tornato alla mia auto normale. E ‘difficile mangiare anche sapendo ho sacrificato la mia bambina per tornare il mio appetito. E ‘stato difficile prendere anche un bagno di questa mattina.

Vi prego immediatamente iniziare la ricerca di un gruppo di supporto di guarigione post-aborto. Trovare qualcuno si può parlare. È particolarmente bisogno di aiuto attraverso queste prime settimane e mesi. E ‘probabilmente troppo presto per avviare un programma, ma non è troppo presto per avere qualcuno che può ascoltare voi e vi sostenga.

Hai parlato con il vostro partner sulla tua colpa e dolore? Speriamo che possa essere di supporto. Per lo meno, ha bisogno di capire che si stanno attraversando un enorme quantità di sofferenza ora, così da poter dare sia lo spazio o la vicinanza (o entrambi) che potrebbe essere necessario.

Capisco la tua rabbia verso di lui, e forse se lo merita. Ma attenzione a come si esprime a lui. Spiegare come non si può fare a meno di arrabbiata con lui e tutti (compresi i fornitori di aborto, suppongo), che potrebbe ti hanno parlato fuori di esso. Ma anche assicurargli che si capisce che è stato forse solo cercando di rispettare la vostra decisione. ma in 20-20 senno di poi, si desidera che aveva in qualche modo saputo cambiare idea. In altre parole, lo raccontano i sentimenti di rabbia che hai, ma ammette anche di aver compreso che egli non intendeva alcun danno, e in effetti è stato probabilmente cercando di essere di supporto dell’aborto per sostenere la vostra decisione. che può averlo messo in una posizione difficile.

Il punto è quello di fargli sapere che si stanno lottando con l’odio di te stesso, e lui, perché i sentimenti di dolore sono così intensi. Allo stesso tempo, non lasciate che la vostra rabbia lo spinge via. Cercare di aiutare a capire che non si può controllare completamente i vostri sentimenti, e che alcuni di essi possono essere ingiusto, e che si desidera lavorare attraverso di loro, ma per ora, sono lì e la tua lotta con amare se stessi e lo sono.

Chiedetegli di aiutarvi a trovare consulenza dolore o il supporto di guarigione post-aborto.

Innumerevoli donne hanno attraversato le stesse sensazioni che si trovano ad affrontare oggi. Molte di queste donne sono ora fornire programmi di guarigione post-aborto per aiutare gli altri, utilizzando le proprie esperienze per la saggezza e la forza.

Non rinunciare alla speranza. Non farti del male. Anche le peggiori esperienze possono essere quelli da cui imparare e crescere e diventare più comprensione, compassione, e le persone più forti. Prego che troverete la gente e di sostegno per aiutare questo è vero nel tuo caso, pure.

Sono rimasta incinta, non sono sposato. Io e il mio ragazzo non erano in grado di portare il bambino, così abbiamo deciso di interrompere i miei genitori sono molto severi, potevo dire loro su questo.

Ho preso la pillola “Cytotec” nella notte di Sabato. Ora il suo Martedì. M continua ad avere forti crampi dolore e sanguinamento.

Cosa devo fare per guarire me stesso? C’è qualcosa? Onestamente io non so molto di queste cose. Mi aiuti per favore? Mi sento come se ogni momento m solo di morire. Ho seriamente bisogno di qualcuno che mi aiuti?

Non posso dare consigli medici, ma se si chiama opzione della riga a 1-800-712-4357 che posso probabilmente messo in contatto con un medico che può aiutare a determinare se c’è qualcosa che si può fare per aiutarvi.

Ciao ho appena avuto un aborto medico. Ho seriamente sento molto senso di colpa e traumatizzati. Mi sento così male non ho potuto tenerlo. Il mio ragazzo e ho deciso che era meglio perché non siamo finanziariamente stabile e non viviamo insieme la mia casa è piccola e quindi è il suo modo che non ha avuto alcun posto per farlo vivere. Semplicemente non volevamo portare un bambino in questo mondo per soffrire con noi. Ma mi sento ancora terribile. Ho solo piangere a volte casuali e non credo che sarò felice per un po ‘che cosa posso fare per smettere di sentirsi in questo modo?

Non vi è alcuna soluzione rapida. La cosa migliore che posso consigliare di fare è quello di chiamare una delle hotline elencati in questa pagina.

Il mio cuore va a voi, la vostra sorella, mamma, e tutte le persone coinvolte. E ‘così facile da ottenere risucchiato l’idea. la speranza. che l’aborto sarà semplicemente rilassarsi questo problema o che uno senza portare a nuovi problemi, quelli forse peggio.

Se non si è ancora detto, dire a tua sorella come spiacente siete e come volete, aveva conosciuto meglio. Incoraggiarla a cercare di consulenza post-aborto. Si può beneficiare di post-aborto consulenza te, troppo. Non hai in realta ‘dell’aborto, ma ha partecipato alla decisione e anche perso un nipote o nipote. Si potrebbe anche offrire a passare attraverso un programma con lei per dare ad ogni altro supporto.

Tu e tua sorella siete nelle mie preghiere.

Grazie per le tue parole, mi sento un po ‘meglio solo sapendo che qualcuno, da qualche parte, ha ascoltato la mia voce e mi può mostrare empatia e compassione. Ho detto a mia sorella come mi sento, quanto mi dispiace e come vorrei poter tornare indietro nel tempo. Vorrei poter svegliarsi e scoprire che ciò che è accaduto non è vero, e non ricordare l’orrore di quello che ho fatto. Cercherò consulenza e terapia per me e mia sorella che è ancora in vigore molto scuro. Grazie per il lavoro che state facendo, grazie per la cura. Questo sito è stato un grande aiuto per me. Grazie ancora per la risposta e per avermi ascoltato. Sono molto grato a voi.

Siete i benvenuti. E grazie per le tue parole incoraggianti. Sei nelle mie preghiere.

Ho appena avuto un aborto ieri e tutto quello che sto facendo sta piangendo che desiderano l’ho mai fatto. Volendo posso avere il mio bambino indietro. Il mio cuore fa male davvero idk cosa fare. Non posso parlare con mia mamma perché lei non sa che ero incinta e peggiore che non sa che ho avuto un aborto. Il mio compagno si comporta come se niente è sbagliato quando provo a parlarne cambia rapidamente argomento. Mi sento così solo mi dispiace così tanto voglio solo il mio bambino di nuovo dentro di me.

Capisco e mi dispiace per tutto quello che stanno attraversando in questo momento. La sensazione di essere soli può essere così intensa, soprattutto quando gli altri non vogliono parlarne e quando si ha paura di parlare con coloro che potrebbero capire.

Mentre Spero che il vostro partner si aprirà e diventare la comprensione, io non voglio dare false speranze che lo farà. Per molti uomini, il loro modo di trattare con essa li costringe a evitare di pensare e parlare di esso. Può essere più difficile su di lui di quanto si pensi. o può inconsciamente sapere che se si apre al vostro dolore sarà aprendo i propri sentimenti di rimpianto che non vuole affrontare.

Non so se a parlare con tua mamma ti aiuterà, ma se si pensa che in grado di gestire ed essere di supporto, può essere molto vale la pena. Potete immaginare mai dirglielo? O, per dirla in altro modo, sono davvero pronti a mantenere il segreto per sempre? I segreti tra le persone possono danneggiare i rapporti, e può essere molto stressante. Se si pensa che alla fine sarete in grado di dire la sua, allora io suggerirei che si dà molto peso alle dicendole il più presto possibile. come nel giro di pochi giorni, in modo da poter condividere il tuo dolore con lei adesso e ricevi qualunque comprensione e il sostegno che può dare. Se avete paura del suo essere arrabbiato o deluso con voi. quindi provare ad accettare che quei sentimenti negativi passeranno rapidamente potranno essere sostituiti con amore, preoccupazione, supporto e vera comprensione. I genitori non sempre reagiscono a tale notizia con calma immediato e la grazia. ma la maggior parte venire intorno rapidamente per essere di supporto. Pensi che la tua madre può farcela?

L’altra opzione, come avete in questa pagina per quanto riguarda l’aiuto post-aborto e la guarigione. è quello di chiamare uno dei post-aborto linee calde aiuto di parlare con qualcuno che è stato nelle scarpe, ha trovato la guarigione, ed è pronto ad ascoltare, sostenere e aiutare lungo il percorso verso la guarigione. Anche se dite la vostra madre, e il vostro partner diventa un meraviglioso supporto, si deve ancora fare questo. È necessario il sostegno non solo dei propri cari, che non possono spesso sanno essere veramente utile, ma può almeno essere amorevole, è necessario il supporto di qualcuno addestrato nella guarigione post-aborto.

Sei nelle mie preghiere.

Ho dovuto passare attraverso esso 4yrs indietro, a causa del marito finanziaria e non solidale. Eravamo molto giovani. e mio marito fuori di testa e abbiamo preso una decisione.
I nostri tempi di lotta conclusa
Ora sono benedetti con un bel bambino l’anno scorso. ma non riesco a dimenticare e perdonare me stesso. Mi sento sono arrabbiato sul mio marito per tutto il tempo.

Come faccio a trattare. pls risposta, questa è la prima volta che sto parlando di esso.

Ann, mi dispiace tanto per quello che avete vissuto, e che si stanno ancora lottando. Grazie mille per il commento qui con la tua storia.

Spero che le informazioni fornite in questa pagina utile. Vorrei suggerire di contattare una delle organizzazioni sopra elencate nella sezione “Organizzazioni, le risorse ed i collegamenti” sezione e chiedendo come possono aiutare. Come accennato in precedenza, ci sono molti diversi tipi di gruppi e tipi di aiuto disponibile. Quindi, non esitate a chiedere un sacco di domande e provare diverse organizzazioni fino a trovare quello che hai dimestichezza con.

Si prega di sapere che non siete soli e che l’aiuto è disponibile.

Sharon, sono così dispiaciuto per quello che hai vissuto. Hai chiamato Vigna di Rachele a parlare con loro circa le vostre domande e preoccupazioni? Sono sicuro che sarebbero disposti a rispondere a qualsiasi domanda che potreste avere e parlare con voi circa il processo. Io non penso che si debba essere religiosi o credere in Dio per partecipare al ritiro – è aperto a tutti. Essere “guariti” ci vorrà probabilmente più di un fine settimana – come ogni processo di lutto, accade nel corso del tempo. Ma avere la possibilità di parlare delle tue esperienze in un ambiente favorevole e ottenere alcuni strumenti per aiutarvi a lavorare attraverso il dolore può essere un inizio.

Patricia, mi dispiace tanto per la perdita, il dolore e il trauma che avete vissuto. Si prega di sapere che non importa quanto duramente le cose sono in questo momento, si può ottenere una migliore. Non siete soli nella vostra esperienze e lotte. Spero di aver letto attraverso questa pagina e verrà contattato uno dei gruppi elencati per il supporto. Potrebbe essere difficile da fare in un primo momento ma in realtà vogliono essere lì per te. Molti sono stati dove siete e volete aiutare altre donne che stanno lottando. Per lo meno si può fornire un orecchio che ascolta e qualche incoraggiamento prima di andare nel vostro programma di trattamento, e di essere lì per voi dopo.

Mi sento disperato In questo momento ho avuto il mio primo aborto quando avevo 16 anni, non volevo deludere i miei genitori così ho scelto l’aborto, ho finito il rapporto con quel ragazzo, ho sentito nessun rimpianto e mi sentivo alleviare dopo ho fatto e sono stato in grado di andare avanti dopo che ho avuto 2 figli con la partner attuale dopo che sono rimasta incinta altre 3 volte in cui ho scelto di avere aborto su 2 di loro e 1 miscarriage..after ho fatto mi sembra di fare bene, ma dopo 4 anni di l’ultima ora mi sento un opprimente senso di colpa, depressione, ansia e non so cosa fare, sono diventato un cristiano meno di un anno fa, e penso che è come il senso di colpa ha iniziato a venire fuori me, ho voglia di stare meglio e guarire per essere in grado di prendersi cura dei miei figli, che non meritano di avere una madre che piange e a letto la maggior parte del day..I sentire come se non vi è alcuna via d’uscita del mio dolore e sarò sempre rimanere come questo. Mi piace molto il mio attuale compagno e voglio stare con lui nonostante tutto ci sono state andando attraverso. Mi sono sentita come questo per un mese e so che ci vuole tempo per guarire, ma io non voglio sentire come questo anymore..I chiedo se è ancora troppo presto per andare a cercare aiuto. Mi chiedo se sto andando sempre a sentire come questo. Grazie!

Andrea, non è mai troppo presto (o troppo tardi) per chiedere aiuto se si stanno lottando. E ‘abbastanza comune per le donne a non sperimentare stress emotivo fino al più tardi nella vita, come ad esempio dopo aver avuto un bambino. La guarigione può richiedere tempo, ma con le cose giusto supporto può migliorare. Si prega di prendere contatto con una delle organizzazioni elencate in questa pagina e parlare con loro di ciò che si sta verificando. Molti di loro sono stati dove sei ora e vogliono aiutare! Si prega di sapere che non siete soli e che le cose possano migliorare.

Aleksandra, mi dispiace tanto per questo molto difficile esperienza e il dolore è necessario essere sentite. Si prega di sapere che siete nei nostri pensieri e preghiere, e che Dio vi ama ed è vicino a voi nel vostro dolore.

Io non so niente di gruppi di aiuto in Repubblica Ceca, ma ho fatto qualche ricerca online e ho trovato ha trovato un elenco dei centri di gravidanza che probabilmente offrono anche tale aiuto. La lista è qui: http://www.ramahinternational.org/international.html. Inoltre, c’è qualcuno ci si può fidare, come un prete, parroco, membro della famiglia o un amico stretto di parlare con te? La vostra diocesi romana cattolica locale ha probabilmente qualcuno che sarebbe in grado di consigliare (anche se non si è cattolico).

Joanne, mi dispiace tanto per il tuo dolore. Si prega di sapere che non siete soli. Se si sta visitando questa pagina spero di aver letto attraverso e trovato le informazioni in basso per diverse organizzazioni che offrono supporto. Anche se sei nervoso per contattare loro, si prega di farlo. Prometto che non si giudicano e sono lì per ascoltare e aiutare. Può sembrare senza speranza in questo momento ma le cose possono migliorare. Si prega di raggiungere per aiuto.

Hai provato a chiamare una delle hotline ancora? In caso contrario, si prega di fare. Ci sono donne che sono state esattamente dove sei che vogliono aiutare. Prova 1-866-469-7326, e / o 1-877-586-4621, e / o 1-877-467-3463 e / o 1-866-482-5433.

C’è un sacco di comprensione e sostegno là fuori per voi. Basta avere la pazienza e il coraggio di trovarlo.

Sei nelle nostre preghiere. Non rinunciare alla speranza. L’intero messaggio di questo tempo pasquale è che la misericordia di Dio può trasformare i nostri peccati e la sofferenza in un’opportunità di ricevere la sua trasformazione vita, la grazia di guarigione.

Non tutto è perduto. Potrai vedere un giorno il bambino tra le braccia di Cristo. E nel frattempo, Dio userà questa esperienza del vostro cuore spezzato di rifare voi in una persona migliore, uno che capisce e ha pietà di altri e può raggiungere per aiutare loro, proprio come queste altre donne guarite vogliono aiutare. Ricordate, Dio ama un cuore umile e contrito (Salmo 51:17). Il vostro dolore è un invito a ricevere la grazia di Dio. Si prega di accettarlo, e con l’aiuto di chi ci è già stato e l’ho trovato.

Ho avuto un aborto nel mese di ottobre. La mia mi sentivo molto sotto pressione, per il ragazzo che stavo vedendo era sposato. Abbiamo avuto un grande rapporto ho pensato per un anno. Ha detto che era lasciando e anche parlato di matrimonio. Quando sono rimasta incinta, ha subito quasi mi chiuso fuori, e alla fine sorta di venuto intorno. Tuttavia, che male mi ha tanto perché era tutto quello che avevo per un anno intero. E ‘stato anche il mio capo. Mi ha detto per settimane per avere un abirtion, era meglio per situazione fuori. Ha detto che voleva avere figli con me, ma non così. E ‘stato anche gemelli. Sono 34 e mi sarebbe piaciuto avere loro. Ho anche un figlio di 7 anni. Eravamo inseparabili.

Ora ho perso il mio lavoro, io soffro di depressione grave, e peggio di tutto quello che sto staccato dal mio figlio. Ho anche un aspetto completamente diverso, che non makese vuole andare da nessuna parte. Il che, succhia, perché so che avrebbe aiutato così tanto. Ma mi sento in imbarazzo. Inoltre, tutti trovati uscita così mi sento costantemente giudicato. Mi sento come se tutto è caduto su di me e ha appena avuto modo di mantenere il suo lavoro, il matrimonio, e quindi tutto ciò che fa è dire che non è sano per noi parlare. Quando lui è come l’unico che posso parlare to chiunque altro mi dice che sono egoista e dovrebbe essere grato per quello che ho. Io sono – ma sono così sconvolto dalla devastazione questo ha causato nella mia vita. Amavo MyJob, e faccio affidamento lo amavo. Mi sento abbandonato e mi sento come se fossi male tutto. Quando prima di questo, ero molto fiducioso. Vedo mio figlio non ha nemmeno piace più di me. Ho un nuovo lavoro, e lo odio. Ho anche rovinato la mia macchina. Io voglio aiutare e voglio stare meglio per il mio genero, ma penso che ho un aspetto così brutto e non posso sopportare di lasciare la mia casa.

Ciao Sara, Grazie per aver condiviso la tua storia qui. Mi dispiace per il dolore che stanno attraversando. Spero che sono stati in grado di leggere questa pagina e trovare alcune informazioni utili. Si prega di prendere contatto con una delle risorse di cui sopra per chiedere aiuto. Ci sono persone disponibili che vogliono ascoltare, parlare e si sostengono senza giudizio – solo aiutare. Tutto ciò che si dica loro saranno riservate e il supporto è gratuito.

Anche se può essere difficile da fare il primo passo, si prega di raggiungere per il tuo bene e quello di tuo figlio. Le cose sono buio, ma possono migliorare con l’aiuto. Non è necessario passare attraverso questo da solo.

Ho bisogno di parlare di quello che è successo a me quando ho la perdita di mio bambino molto tempo fa.

Ciao Sabrina, molte donne e uomini ancora lotta per un lungo periodo di tempo dopo aver perso un figlio. Non siete soli in questo. Si prega di sapere che ci sono persone che vogliono ascoltare e aiutare se ne avete bisogno. Se avete subito un aborto, vorrei davvero incoraggiarvi a entrare in contatto con uno dei gruppi elencati nella sezione delle risorse in questa pagina. Essi offrono un supporto gratuito e riservato e la consulenza. Consideriamo solo chiamando o e-mail uno dei gruppi di parlare con qualcuno e vedere dove si potrebbe passare da lì.

Inoltre, il silenzioso altri post di sensibilizzazione del progetto storie di donne sul loro sito e ti permette di condividere la tua storia, se si vuole fare in modo (non dovete dare il vostro nome o qualsiasi informazione personale). Può essere utile solo per leggere attraverso alcune delle storie sul loro sito e vedere come altri hanno fatto fronte: https://www.silentnomoreawareness.org/testimonies/index.aspx

Ho tenuto questo “segreto” per me negli ultimi due anni, questa è la mia realtà io sono in cerca di consigli. Questa è la mia storia di rimpianto.

Sono andato alla clinica per avere un test di gravidanza per confermare che il test ho preso a casa era corretta ed ecco, era positivo hanno detto hai intenzione di continuare a termine o vuoi porvi fine? In un primo momento non ho nemmeno cosa di terminare la mia gravidanza. Sapevo che avrei voluto continuare con la mia gravidanza, ma il rimorso che potrei mentirei per il mio ragazzo mi aveva perplesso. Né ho voluto mentire a mio figlio chi fosse suo padre. Ad oggi, sono ancora incerti, che il padre in realtà era. Sento dentro di me che era il mio ragazzo che ho concepito un bambino con. Ho avuto una conversazione con l’altro ragazzo per cancellare la mia mente e lui mi ha detto che si sentiva in imbarazzo a causa di quello che era accaduto quella notte tra noi, riferendosi a che aveva bevuto. Non ricordava di avere un’erezione che era vero.

Avevo otto settimane lungo quando ho deciso di ottenere un aborto. Da allora ho vivere pensando di mio figlio, la cosa più orrenda che ho fatto, pensando che fosse la decisione migliore al momento. Mi sbagliavo. Ora mi sento dolore nel mio cuore piango per quello che ho fatto mi sento un codardo per non essere responsabile delle mie azioni mi pento di avere un aborto ancora di più dopo il mio ragazzo torna a me dicendomi che aveva pensato le cose e che lui mi voleva supportare tutti i modo con il “nostro” bambino. Ma era troppo tardi. Avevo già fatto il pensiero di aborto che gli avevo perso pure.

Il mio ragazzo mi ha chiesto fino a che punto ero e ho mentito a lui facendogli pensare che si trattava di un falso allarme circa la mia gravidanza. L’ho fatto perché mi vergognavo di me stesso. Lui mi ha creduto. Sono un vigliacco un bugiardo. Non merito di vivere. A volte vorrei essere morta, ma conosco i miei figli hanno bisogno di me.

Si prega di chiamare uno dei numeri hotline elencati sulla nostra pagina risorsa per le opzioni di guarigione post-aborto. Hai bisogno di parlare con qualcuno che ha vissuto le stesse cose che si stanno attraversando. Esso contribuirà a parlare con un’altra donna che è già passato attraverso il processo di guarigione. Che rafforzerà la vostra speranza e risolvere per aiutare l’utente attraverso la propria guarigione.

Alla fine, è necessario condividere la verità della vostra aborto con il tuo ragazzo. Ha bisogno di sapere come il vostro cuore soffre. Egli capirà perché hai nascosto la verità per la vergogna. Potrebbe essere anche più ideale per i due di voi di passare attraverso un programma di guarigione post-aborto insieme. Alcuni gruppi, come la Vigna di Rachele, offrono l’opportunità per le coppie di lavorare attraverso i problemi post-aborto insieme.

Ow Ho davvero bisogno il ritiro, ma non posso passare, si prega ho bisogno di aiuto, io sono in Eastern Cape, Sud Africa

Purtroppo, non so dove mandare voi per un aiuto in Sud Africa. Vorrei suggerire di contattare le chiese ei gruppi pro-vita che possono essere in contatto con i centri di gravidanza di aiuto, i ministeri di guarigione post-aborto. Molte diocesi cattoliche hanno contatti con i ministeri post-aborto. I miei risultati della ricerca indicano che le informazioni di contatto per la diocesi di Mthatha è nolanthurston@gmail.com. Forse può aiutare a trovare una risorsa locale. In caso contrario, si può essere in grado di trovare qualche aiuto on-line da uno dei ministeri post-aborto elencati sulla nostra pagina di risorse, è elencato nella sezione “Gruppi di offrire un supporto on-line”

Vorrei poter offrire di più. Non perdere la speranza! Dio vi ama e yo vuole trovare la guarigione.

Ciao, Vigna di Rachele fa offerta si ritira in tutto il mondo, anche se non so per certo se ci sono nella vostra zona. Ecco un link al loro sito web: http://www.rachelsvineyard.org. È possibile e-mail per chiedere di ritiri o per ottenere supporto tramite e-mail.

Centro SCELTE Gravidanza
PO Box 3486
Somerset West
7130, del Capo
Sud Africa
tel fax: 27 21 8526454
e-mail: choices_helderberg@hotmail.com

Birthright del Sud Africa
15 Essenpark 314 Essenwood Strada
Durban 4001 Sudafrica
Tel. (031) 202-6528
Contatto: Merrilyn de Gersigny, Nat’l Direttore

alternative
Centro di gravidanza di crisi
Contatto: Wendy Heasley
P.O. Box 13441
Humewood, 6013
Port Elizabeth, Sud Africa

Nuovo Centro Vita
3 Krige Via
BELLVILLE
Sud Africa
Telefono: + (0) 21 9.451.765
e-mail: shanac@netactive.co.za

Cara donna di fede, sì, una donna di fede, se si che in conflitto di questa decisione, Tu hai la fede e si arriva attraverso. Che ci sono molti che prega per voi in questo momento molto difficile, sapendo che non si vuole provocare più problemi con tuo marito, ma anche sentendo il rimorchiatore nel tuo cuore & spirito a fare ciò che è giusto. Che il Signore vi dia pace come si decide. e so che lui sarà sempre provvedere ai suoi figli.

…speriamo che questo ottiene una risposta abbastanza presto … Sono con mio marito e di recente abbiamo scoperto che mi aspetto. Attualmente abbiamo un bambino di 2 anni e ha un 5 anni da una precedente relazione. Egli pensa che è meglio che io abortire perché abbiamo argomenti, paga il mantenimento dei figli per il suo altro bambino e perché sono ancora al college … Sono stato avanti e indietro su questo e semplicemente non sanno a chi rivolgersi … non so con chi parlare o di aiuto nothing..Please.

Ciao. Avere un aborto non renderà più facile la vostra vita. Può sembrare così, ma è chiaro che si è personalmente a più alto rischio di significativi problemi emotivi da un aborto se si è andato fino in fondo. Si prega di leggere la nostra pagina per quanto riguarda i fattori di rischio noti. da studi medici statisticamente convalidati, che prevedere quali donne avranno i maggiori problemi. Mettere un segno di spunta accanto a ogni fattore di rischio che si applica a voi.

Si dovrebbe quindi anche rivedere le sintesi dei problemi emotivi connessi con l’aborto, l’impatto sulla salute fisica (compresa gravidanze successive), e sulla longevità.

Il fatto che si sta esitando e solo considerando questo a causa delle preoccupazioni finanziarie si faccia una ragione molto forte per non avere l’aborto. Si prega di fiducia che le cose funzionino. La stragrande maggioranza delle donne che sono state nella vostra situazione che perseverato e ha avuto il bambino sono contento che hanno fatto. Un anno da oggi, molto meno di dieci anni da ora, lei e suo marito non sarà mai rimpianto il vostro bambino e sarà così contento che si allontanò da avere un aborto. Ma il contrario sarà vero se si dispone di un aborto.

Non perdere la speranza!

Sei nelle mie preghiere!

Ciao, non so dove ci si trova, ma ci sono gruppi là fuori che possono aiutare con il supporto e le risorse, e sarei felice di parlare con voi circa la vostra situazione. Si prega di visitare la pagina di gravidanza aiuto per trovare i link: http://www.theunchoice.com/pregnancyhelp.htm

Se si è al di fuori degli Stati Uniti vi prego di inviarmi una e-mail a elliotinstitute@gmail.com e cercherò di mettere in contatto con qualcuno che può aiutare.

Ciao, Up in the air:

Hi, Up in the Air. Voglio incoraggiarvi a lasciare il vostro bambino vive. Il tuo bambino ha solo di proteggere lui o lei in questo momento. Sono d’accordo con Liz che tuo marito arriverà intorno e adoreranno il suo bambino quando vede in realtà il bambino. Avere un aborto, perché tuo marito vuole che tu probabilmente creare tale ferita profonda e il risentimento che avrà un impatto negativo per sempre il vostro matrimonio. Sii forte, per tutta la famiglia. Vi terrò nelle mie preghiere.

Mi dispiace non conosco il tuo nome, ma pregherò che Dio darà la grazia di passare attraverso questo momento difficile della decisione. Prego che la sua grazia sarà sufficiente per voi per rendere la decisione moralmente corretto.

Si dispone di un prezioso bambino non ancora nato in te e io sono sicuro che si cura di lui / lei molto, e non ve ne pentirete se lo hai dato / lei la possibilità di continuare a vivere.

So che è difficile, ma a volte le decisioni difficili che ci inconveniente sono le decisioni che vengono richieste per amore e sacrificio, come facciamo la cosa giusta. Tali sono le storie ispiratrici che leggiamo – quando la gente fa la cosa giusta, nonostante le difficoltà e disagio.

Io continuerò a pregare per te e tuo marito. Deve essere davvero difficile. Per favore, pregate anche a Gesù se stessi e fiducia in Lui e chiedere il suo aiuto.

Ho più di 30 anni di esperienza nella consulenza di donne e ragazze in gravidanze non pianificate. Ho anche consiglio coloro che hanno avuto aborti. Lo sapevate che il 75% di tutti i rapporti finiscono entro 3 mesi dopo un aborto? La mia esperienza con il post abortivo è che non fanno le cose che avevano l’aborto di fare. Essi abbandonano la scuola, perdere il lavoro perché la depressione porta ad assenteismo e le loro relazioni con i bambini già esistenti deteriorarsi.

Ho un esperienza personale con il mio 2 ° marito. Ho avuto figlie adolescenti età dal mio primo matrimonio e scoperto che ero incinta a 38. Voleva abortire. Io no. Ora, ha assolutamente adora sua figlia. e anche il nostro figlio che ho avuto quando avevo 42.

Una donna ho consigliato avuto quattro aborti perché il marito ha minacciato di lasciare se lei non lo fece. Lui la lasciò comunque. Non farlo. Non si può sbagliare facendo la cosa giusta.

Amore da Sarajevo. http://www.svjetionikcentarzazivot.com. Puoi lasciare le tue informazioni di contatto su questo sito web e vi contatterò se lo si desidera.

C’è una ragione per la quale si stanno lottando con questo. Nel tuo cuore sai che è una scelta sbagliata. Abbiate fede e la fiducia che si avrà disposizione per questo bambino. Se il rapporto è alle prese quindi si prega di trovare un luogo di culto piede il sostegno di cui avete bisogno. Ho avuto un aborto 38 anni fa a causa di problemi finanziari (ha d due minori di 16 mos divaricate e 3 ° uno sarebbe stato di 15 mesi più tardi. Subito dopo procedura Sapevo che era un errore, ma era troppo tardi. Avevamo un’altra gravidanza 6 pianificato mesi più tardi. Dio ha provveduto mio marito con una promozione che avrebbe fornito per noi due mesi dopo l’aborto. ci sono voluti anni per trovare un cuore di perdonare mio marito per non in piedi con me al momento del 3 ° gravidanza. chiedere consiglio e mantenere questa preziosa vita. sarà per sempre ne pentirete se che definite la gravidanza. Pregando per te e tuo marito. che Dio benedica la vostra famiglia e il vostro matrimonio. il Padre venire prima di tutte le cose sulla terra. che tu possa trovare che sta lavorando in voi per portare il cambiamento nella vostra vita. Amen!

La legge è molto semplice – la decisione è vostra e solo vostra. Se non si desidera un aborto, dirgli. Se lui ti ama, lui lo accetterà. Se lui non lo accetta, allora le probabilità sono molto alte che avere un aborto contro la tua volontà farà un danno irreparabile per il vostro matrimonio in ogni caso. A quanto pare alla maggior parte degli uomini, la baia non è reale fino a che non può essere sentito in movimento – egli verrà rotonda in tempo se solo sopportare la tua terra.

Mi dispiace tanto sugli argomenti voi due stanno avendo. Non so se lo sai, ma Gesù Cristo, credo che Egli è veramente il Figlio di Dio e davvero non ci amano ed è veramente con noi nelle nostre sofferenze! Spero che chiedergli di rivelarsi a voi e per guidare l’utente. Chiederò Anche lui per tenere voi, conforto e vi darà la forza di fare ciò che è giusto. Gli chiedo di portare la pace al tuo cuore mariti e per aiutarlo a vedere che il piccolo bambino non ancora nato è il suo bambino o la bambina e che non c’è cosa più potente del mondo di amore! L’amore può superare anche le sfide più grandi e l’amore rende la vita degna di essere vissuta, anche quando è difficile. Ti amo e pregherò per te!

Ciao. Io prego per voi. Hai tre figli. Il tuo più giovane è totalmente dipendente da te per la vostra protezione. Quando il marito insiste su di voi avere un aborto, si sta abusando voi. Non lo lasciate. Si prega di proteggere il vostro bambino. Basta dirgli che avete deciso di avere il suo bambino, e si tratta di una decisione definitiva. Se lo porta di nuovo, solo a piedi fuori dalla stanza. Se si segue, digli di non seguire te e uscire dalla stanza. Se continua a seguirti, camminare al di fuori. Se si segue fuori, andare a casa di un amico. Alla fine si rinuncerà. Si può anche chiedere a lui perché vuole di uccidere il suo bambino. Per quanto riguarda le finanze, è stato lì, fatto. Mentre i nostri sette figli crescevano, abbiamo avuto molti periodi di tempo in cui non c’era reddito a tutti. Il tempo totale è stato di sei anni. I nostri bambini mai fame. Non hanno mai andati senza vestiti da indossare, o riparo. L’abbiamo fatta. È possibile, anche, soprattutto perché c’è così tanto aiuto disponibile.

Ciao! Fidati di me quando dico che vi pentirete avere un aborto. Come David accennato, la vostra incertezza mi porta a credere che l’aborto solo vi porterà più problemi nella vostra vita e il matrimonio. Sono andato con i miei mariti desiderio di un aborto e hanno deplorato la decisione per molti anni. Io non solo ha perso il mio bambino, ma il mio matrimonio non è sopravvissuto neanche. Si prega di prendere il tempo di ripensare tutte le opzioni e trovare un centro di risorse di gravidanza vicino a te in grado di supportare la vostra decisione e aiutare con altre risorse di cui ha bisogno per avere successo. Io pregherò per voi.

Sono andato con un aborto mentre ero sposata. Mi mancava l’aborto perché non ho nulla a che fare con mio marito al momento, perché avevo programmato di divorziare da lui. Quando sono andato fino in fondo, ero l’unico che ha avuto complicazioni e dopo ho avuto un sacco di perdono verso me stesso per farlo perché ho sbagliato per prendere una vita. Non è stato fino a circa un paio di anni dopo, quando sono andato a una conferenza Creflo dollaro che stava succedendo nostra città che ha parlato nel bel mezzo della sua predicazione e disse: “Io parlo a quella donna che ha avuto un aborto, che si è battuto fino a questo proposito. Dio ti ha già perdonato, perdonare te stesso. ” Non sto dicendo di andare avanti con esso, ti sto dicendo che è sbagliato e le conseguenze che vengono dietro di esso. Pregate per tuo marito, perché questo farà sì che ad essere assassino. Una volta che il bambino è stato concepito è vita umana all’interno di voi. Dio è il datore di vita e il fatto che sei incinta dice che Dio si fida di essere buon amministratore sopra un’anima che Egli vuole essere portato nella Terra allo scopo. Vai a Dio nella preghiera e guardare lo spostare a vostro nome.

Si allungò la mano al posto giusto, Up in the Air. Pregate come non hai mai pregato prima e lanci tutto sul Signore.

Non abortire, ma chiedere aiuto attraverso la gravidanza. Forse tuo marito sosterrà di portare il vostro bambino a termine e lui o lei adottare in un’altra casa. In caso contrario, il Signore sarà dalla vostra parte e il lato del vostro bambino. Se siete fedeli a Dio, suo marito avrà il Signore fare i conti con. La fiducia nel Signore prima, la fiducia nel vostro marito secondo.

Fiducia in lui. e dico “io rivendico la protezione del sangue dell’Agnello”.
Prego per te e tuo marito.

I bambini sono una benedizione e una ricompensa. Molte persone vorrebbero essere benedetto con un test di gravidanza positivo. In realtà, mia sorella appena scoperto che l’ecografia di oggi della sua migliore amica sta mostrando un sacco gestazionale vuoto … dopo un anno di cercare di rimanere incinta, è rimasta incinta e forse abortito la notte scorsa.

Siete stati benedetti. Non buttare la tua benedizione!

Se si guardano le statistiche di relazioni che durano attraverso un aborto è molto, molto basso. E ‘molto, molto probabile che il tuo matrimonio finirà, se si decide di avere un aborto. Come qualcuno che ha (purtroppo) avuto un aborto, gli effetti sono estremamente dannoso. Si pensa al fratello che i vostri figli viventi sono mancanti. La tua autostima va da molto buono a inesistente. Una volta che si interrompe ora sei una donna che ha ucciso la sua molto personale, bambino molto innocente. E il bambino viene ucciso in modo molto violento. Si vive con questo per sempre e per sempre ne pentirete. Si prega, si prega di non abortire.

Ho pensato al fatto che si sostengono per tutto il tempo, e ho pensato che avrei dovuto dire che cosa ha funzionato per me. Non discutere di eventuali problemi quando uno di voi è arrabbiato. Chiedergli perché si sta trattando in questo modo. Oltre a questo, ogni volta che si avvia, lasciare la stanza. Seguire lo stesso modello che ho citato in precedenza. Se si avvia quando si è alla guida, accostare a lato e fermare la macchina. Digli che è pericoloso per lui per distrarre con argomenti, quindi non è sicuro da guidare. Non procedere fino a quando si ferma. Ovviamente, si avrà anche a controllare voi stessi. Non so se sei un cristiano o no, ma a prescindere, prego. Prendete un momento in cui inizia, e non rispondono. E ‘molto difficile, ma può essere fatto. Controllare il proprio rabbia in modo da non iniziare. È possibile iniziare a lavorare sulla risoluzione dei problemi quando si sono entrambi in controllo. Se lui sta avendo problemi sul lavoro o qualcosa del genere, essere lì, così da poter sfogare se ha bisogno di. Cercate di non preoccuparsi troppo per lui di partire; si può guidare da soli pazzo. Basta fare il meglio possibile.

Non anche in considerazione un aborto; dire un Ave Maria e chiedere alla Madonna di guidare l’utente a un santo sacerdote e chiamare quel prete per un appuntamento. Le sue preghiere per te e tuo marito può raggiungere il cielo … e le cose girare intorno. Promettere.

Io prego per voi e ho camminato il vostro percorso con un ex marito che non voleva un quarto figlio, perché abbiamo tre figlie, e voleva che fare un test di genere a 11 settimane con questa gravidanza non pianificata. Quando ho rifiutato, perché ha detto che vorrebbe che io abortire se abbiamo imparato dai test ci hanno visto un 4 ° figlia, e io una donna e mamma di tre figlie così come potrei consapevolmente abortire una ragazza, o di qualsiasi bambino; poi divenne incessante sul aborto. Ha detto che non voleva più il bambino a causa di “finanze”.
Ho pianto fiumi letterali di dolore per oltre 6 anni; il mantello del dolore in seguito alla coercizione per me interrompere lasciato con un buco nel mio cuore. Ho ritirato da amicizie.
Mio marito è diventato distante, ha rifiutato di impegnarsi per la terapia prolungata; abbiamo divorziato l’anno scorso dopo 16 anni di matrimonio, perché non potevo più vivere con l’uomo che amavo, il padre dei nostri figli, sotto i vincoli della da matrimonio perché il dolore era troppo grande, e ho sentito abbandonato dal primo minuto mi sono rifiutato di fare il test di genere.
Nessuno può preparare per una clinica e come ci si sente in là; gli uomini seduti in una sala d’attesa, molto simile a un ufficio dei dentisti lettura Sports Illustrated, ecc; mentre la donna deve inserire una porta sul retro e sottoporsi ad una decisione molto diverso, spaventoso e cambiano la vita; mentre l’uomo è al riparo dalla realtà dietro quella porta.
Se più uomini accompagnati loro mogli nella stanza sul retro, avrebbero cambiare idea. La gravità di quello che stanno chiedendo di loro fidanzata, moglie, compagno avrebbe colpito a casa.
Ma a causa di regolamenti federali, rimangono in sala d’attesa ascensore musica, sfogliare una rivista.
E quando, la donna, i rendimenti; non sei più la stessa persona che eri prima di passare attraverso la porta sul retro. Perché l’orrore di quella terrificante esperienza ti lascia in stato di shock.
Vi è ora una grande spaccatura perché la coppia non ha subito il trauma di insieme; e spesso l’uomo vuole solo tutto per andare via.

Dio vi benedica e vi portare la pace nei giorni a venire.
Sono sempre stato contro l’aborto, ma sentivo che non avevo a chi rivolgersi.
Mi è costato il mio matrimonio, e porta fino ad oggi, una fontana di lacrime e le catene del dolore in silenzio, a causa di stigma.
Pregando per te.

Prego si trova il modo per mantenere il vostro bambino.

Sono uno psicologo e fare un sacco di terapia di matrimonio con famiglie ricomposte come la vostra. Una volta che marito e moglie ottenere nella stessa stanza e cominciare a comunicare con onestà (il 95% dei problemi di matrimoni sono problemi di comunicazione), si sarà in grado di capire le vostre differenze. Spero che si è dentro o si ottiene in trattamento a che fare con l’atmosfera di combattimento / tossica che minaccia il vostro piccolo miracolo in crescita

Un medico ha detto meglio di me: “Non ho mai avuto una donna sedersi in poltrona (nel suo ufficio), che ha deplorato il parto, ma ho avuto molti che rimpiangeva il loro aborto”.
Ci sono decine di programmi di guarigione dopo l’aborto, perché questa decisione ferisce le donne, gli uomini e tutto ciò che tocca. Si prega di farci aiutare.

Deve essere molto difficile quando il padre di tuo figlio vuole abortire il proprio bambino. Quando ero più giovane, quello che è successo a me. Ma il buon Dio mi ha aiutato a prendere una decisione giusta, e per convincere il padre del bambino, e la nostra figlia è nata ed è la gioia della nostra vita.

Oggi, il nostro rispetto Ministero Vita pregherà per voi al nostro incontro mensile. Pregheremo che, come Giuseppe nel Vangelo, il padre del bambino si renderà conto che Dio vi ha dato questa gravidanza per i suoi scopi e che non è giusto, come persone umane, di dire a Dio che conosciamo meglio di lui. Dio significa tutte le cose per bene. Che Dio vi benedica e vi custodisca.

Tieni presente che stiamo pregando per voi di continuare la gravidanza. Stiamo pregando per papà del bambino di venire a vedere quanto lui sia importante per voi e per la vostra famiglia. Let grazia di Dio che si regge e ti protegga abbastanza forte per difendere la vita del vostro piccolo. Fiducia nel nostro Signore ed Egli sarà la vostra luce per vedere la strada.

“Dare una possibilità di questo bambino senza voce” Sarai nelle mie preghiere.
La pace e speranza da Borneo.

Sei già una madre per il prezioso piccolo Dio ha messo nel tuo grembo. Sono 70 anni e 50 anni fa, durante gli anni del Vietnam, ero esattamente nella stessa circostanza si è in ora, e per timore grave ceduto alle richieste del male e egoistiche di mio marito! Il nostro piccolo Heather Maria è in Cielo e Dio le mostrò a me la festa della mamma dopo aver convertito alla fede cattolica nel 2000. Lei era / è il mio più bel bambino! Dio è con me, ma io sempre piangere la sua morte fino a quando il mio! Qualunque cosa tu faccia, mantenere il vostro bambino piccolo, e non ve ne pentirete questa decisione più importante della vostra vita. Dio starà con voi e non vi deluderà! E il vostro matrimonio con prosperare con Amazing Grace! Non bisogna mai temere tuo marito, non importa cosa !!

Ho appena scoperto che ero incinta circa una settimana. E ‘stato completamente non pianificata, ma quando ho scoperto che era incinta non ero solo preoccupato ma felice allo stesso tempo. Quando ho dato la notizia a mio marito, avevo il cuore spezzato che, anche se ha detto che mi avrebbe sostenuto attraverso qualsiasi decisione che ho preso io sapevo che non voleva il bambino. Abbiamo già sei bellissimi bambini e la vita per noi è stata una lotta. Siamo quasi ad un punto di massimo comfort con i nostri altri figli e mio marito ritiene che avere un altro bambino sarà essenzialmente distruggere ciò che abbiamo. Ho detto ai miei ragazzi per il bambino per vedere dove si trovavano ed erano tutti contenti con l’eccezione del mio più vecchio, ma lei era estremamente pazza quando sono rimasta incinta del mio sesto figlio pure. Sono così lacerato sul sapere ciò che la decisione giusta è quello di fare, devo tenere il bambino per mantenere me felice o devo un aborto per tenere nuova caos fuori dalla mia famiglia. Non ho nessuno con cui parlare e sono solo alla ricerca di qualche indicazione. Sono appoggiato verso il aborto, ma mi sento come che sarà qualcosa che può distruggere me emotivamente dentro. Non so cosa fare o come sentirsi in questo momento e sono alla ricerca di aiuto.

Si prega di leggere circa il rischio fattore s che sono noti per prevedere che le donne hanno più probabilità di avere le più gravi reazioni psicologiche all’aborto.

Sei chiaramente a più alto rischio di avere un tempo molto ruvida far fronte con il proprio aborto. Sono sicuro che sarebbe anche difficile sul tuo marito e figli.

Tu sei il cuore della vostra famiglia. Quando la mamma è felice, tutta la famiglia sarà felice. Se la mamma diventa depresso, pieno di dolore e di rimpianto, tanto meno ha altre più gravi reazioni psicologiche alla aborto. tanto meno eventuali complicazioni fisiche. l’intera famiglia ne soffrirà.

Sai che questo bambino è una benedizione. Lui o lei viene con il messaggio che Dio è molto soddisfatto di quello che avete fatto e state facendo con gli altri sei bambini. Così contento, ha un altro ha dato. infatti, uno dei suoi figli più speciali che ha bisogno di vero e provato i genitori e un passel di fratelli amorevoli.

Complimenti! Tu sei una madre, ancora una volta! Solo guardare la gioia e la benedizione si sente. Ignorare la lentezza del tuo marito e figlio maggiore. Essi sono in giro in tempo utile e sarà così felice che il tuo cuore materno era aperto e gioioso. Nessuno mai si rammarica per il dono di un figlio, ma molti, forse la maggior parte, finirà per rimpiangere i loro aborti.

Impostare un esempio di gioia e di anticipazione del tuo ultimo figlio, e si diffonderà al resto!

Tu e il tuo marito, e tutti e sette i tuoi figli, sei nelle mie preghiere. Se vi piace, fatecelo sapere e ti invieremo una e-mail invitando più persone di pregare per voi e di scrivere a voi attraverso il nostro sito web. Se si tratta di incoraggiamento è necessario, siamo in grado di aiutarvi a trovare un sacco!

NON vengono egoista a pensare a dare alla luce il suo bambino. È il cuore è giusto. Questo bambino è un dono per te e tutta la tua famiglia. Tuo marito e figli, un anno da ora, essere così in amore con il bambino che saranno sconvolti che qualcuno di voi nemmeno pensato trasmettere questo dono della vita.

So che si è già occupato e ha sottolineato con sei figli. Ma, come già sapete, la tua vita è già impegnato al massimo. Un altro bambino appena si inserisce in quella vita piena e aggiunge nuovi livelli di relazione e ricchezza alla vita di tutti. Voi tutti gestire e prosperare, come avete fatto quando il numero cinque e poi il numero sei arrivato.

Se ti piace, siamo in grado di inviare una comunicazione alla nostra lista e-mail e si riceverà una tonnellata di email simili incoraggiare voi, proprio come tanti stanno scrivendo a “Up in the air”.

Stavo scrivendo una risposta quando ho visto quello che è venuto attraverso sopra, che dice già la maggior parte di quello che stavo per dire. Volevo solo aggiungere un paio di cose:

In questo momento si è in crisi e le cose probabilmente guarda molto scuro. Di solito non è un buon momento per prendere una simile decisione che alterano la vita. Prendete il vostro tempo, cercare sostegno e non lasciatevi essere affrettata o sotto pressione a fare qualcosa che non si pensi che sia una buona idea. Se si finisce per abortire perché si sente non avete altra scelta, questo può portare a risentimento e rimpianto.

Le circostanze cambiano e, auspicabilmente, si troveranno che avere questo bambino è la cosa migliore che sia mai successo alla tua famiglia! Io sono uno di otto figli ei miei genitori spesso lottato finanziariamente per sollevare noi. Abbiamo avuto un sacco di caos a volte! Ma io non credo che nessuno di noi si rammarica di non avere più o desideri ci fosse stata meno di noi. Ora che siamo tutti cresciuti, io sono così grato di avere tanti fratelli e sorelle, perché non sono mai senza supporto. C’è sempre qualcuno a cui rivolgersi quando i tempi sono duri o quando ho solo bisogno di un amico!

Se hai bisogno di una guida o di tutte le risorse di supporto, si prega di visitare la pagina di aiuto di gravidanza qui. Ci sono un sacco di gruppi là fuori che offrono sostegno e risorse alle famiglie. Inoltre, si può trovare questo sito web con informazioni sulla raccolta di bambini con pochi soldi per essere utile!

Non esitate a inviarci una e-mail se avete bisogno di ulteriori informazioni o per essere messi in contatto con un gruppo che può aiutare a: elliotinstitute@gmail.com.

Angela,
Congratulazioni per essere ancora una volta una madre! Mia mamma si ritrovò incinta all’età di 45 con il suo 9 ° figlio. Sicuramente non una gravidanza pianificata. Ma lei uscì nella fede e nella fiducia del Signore. Mia sorella bambino non era più di 3 mesi di età e la mia mamma ha detto “lei è la mia più grande gioia”. La mia sorellina è stata un dono per tutti noi e non possiamo immaginare la vita senza di lei. Ora è sulla quarantina, ha 2 figli suoi e appena adottato un bambino adottivo. Che dono che è stato quello di tante persone! Il vostro bambino sarà anche un dono per tutti coloro la cui vita che lui / lei tocca. I migliori auguri a voi e vi terrò nelle mie preghiere.

Ciao
Ero 2 mesi incinta e ho abortito il motivo era che la gravidanza non è stata abbastanza forte così ho perso, ma ora mi sento molto triste e giù e sempre arrabbiato e non in vena e sentirsi soli. che cosa posso fare per sentirsi meglio. Si prega di non pubblicare il mio email.thx

Sono molto dispiaciuto per la sua perdita. È molto normale. La buona notizia è che non importa quanto hai perso la gravidanza, ci sono persone e risorse là fuori per aiutare a guarire. Si prega di raggiungere e cercare aiuto.

Per la maggior parte delle donne che ci contattano, consigliamo loro di contattare uno dei gruppi sulla nostra pagina di suggerimenti e riferimenti per la guarigione post-aborto. Ma sembra a me come hai avuto un “aborto naturale”, un aborto spontaneo, piuttosto che un “aborto indotto”, che è quando una donna chiede un medico per causare l’aborto. È corretto?

Se è così, gli aiutanti ai ministeri post-aborto possono ancora essere in grado di aiutare. Molti degli stessi passaggi per lavorare attraverso il dolore e guarire sono la stessa cosa. Ma si può anche scoprire che ci sono programmi e consulenti che il medico o l’ospedale locale è possibile fare riferimento a chi in particolare aiutare le donne, gli uomini, e le famiglie che hanno subito un aborto spontaneo. Si potrebbe anche chiedere un ministero post-aborto se hanno informazioni e di contatti con i fornitori locali di aiuto a seguito di un aborto spontaneo.

Sei nelle mie preghiere.

Ho avuto un aborto 1 mese fa. Mi dispiace la scelta che ho fatto anche se il mio ragazzo ha detto che era il modo migliore per uscire, ho davvero non volevo interrompere la mia gravidanza ora mi trovo in difficoltà a venire a patti con essa, i push mio ragazzo lontano non importa quanto egli è cercando di aiutare me, io a malapena dormire, in classe non credo dritto, gli incubi sono troppo. i love my bf. voglio di lavorare fuori, ma il senso di colpa e perdono stanno uccidendo parte di me. Ho bisogno di aiuto del mattino in Kenya. Si prega di testo indietro tramite il mio indirizzo di posta elettronica.

Si prega di tenere in cerca di sostegno. anche se richiede raggiungere i propri cari diversi dal tuo ragazzo. Questo è un peso molto difficile da trasportare da solo. Ma sanno che molte persone vogliono aiutare!

Sei nelle nostre preghiere. Si prega di scrivere di nuovo se possiamo essere di ulteriore aiuto.

Ultimo mese di febbraio ho fatto l’aborto, fin dal giorno in cui ho lasciato l’ospedale, Non sono la mia auto più m lottando per venire a patti con essa, avendo l’incubo, pensando a come il mio bambino stava andando a guardare come, ma soprattutto come faccio dico la mia mamma che ho fatto l’aborto. Sono sempre arrabbiato, irascibile anche chiesto il mio ragazzo di darmi spazio per affrontare da solo questo dolore. Come faccio a spostare in avanti, piango giorno e notte. Come posso entrare in contatto con il vostro gruppo di sostegno davvero bisogno di aiuto.

Avevo appena compiuto 16 anni quando ho avuto un aborto a 21 settimane. E ‘stato un ragazzo. L’ho fatto per paura delle mie reazioni genitori. Il suo stato 5 mesi Ive ha ritenuto unico rammarico e odio verso le mie azioni. Ora devo andare al counseling una volta alla settimana, ma mi sento come il suo stesso. Ho ancora gli incubi di essere in quella stanza e mi travolge.

Abigail, mi dispiace che si stanno attraversando questo. La guarigione richiede tempo, e si potrebbe avere periodi in cui si sta sentirsi peggio invece di meglio perché si stanno affrontando tutti questi ricordi dolorosi. E ‘bene che hai trovato aiuto attraverso questo momento difficile. Continuare a parlare con il vostro consulente di quello che stanno attraversando e, forse, lui o lei può offrire alcuni suggerimenti o di ulteriore assistenza nei rapporti con questo. Potrebbe essere che semplicemente bisogno di più tempo, o potrebbe essere necessario parlare con il consulente più spesso.

Può essere che gli incubi sono sintomi di profonda trauma emotivo che richiede una terapia più intensa di quella che si sta ricevendo. Il dolore e il trauma può essere complicato e coinvolgere strati di questioni che devono guarigione. Se non avete letto già, la sezione in questa pagina dal titolo “Che cosa Recupero Feel Like,” offre un po ‘di orientamento su quando si potrebbe prendere in considerazione in cerca di aiuto da una fonte diversa.

Soprattutto, si prega di continuare a provare. Se è stato solo cinque mesi da quando l’aborto si può ancora essere nelle prime fasi del vostro dolore e questo richiederà tempo, proprio come qualsiasi altra perdita lutto. Sappiate che questo è un viaggio e non farsi diventare scoraggiato che non sei ancora sente meglio. Ma per favore, inoltre, non esitate a dire al vostro consulente avete bisogno di più aiuto o per andare verso gli altri per aiuto se ne avete bisogno.

lascia un commento cancella risposta

Related posts

  • Guarigione dopo Aborto Spontaneo, come ottenere l’aborto in modo naturale.

    Quando ho deciso che era tempo per il bambino numero due. Ho smesso di usare il controllo delle nascite, cozied fino al mio meglio amata, e abbastanza presto mi ritrovai a fissare una prova di gravidanza positiva, proprio come previsto ….

  • Aiuto finanziario per l’aborto di cura, assistenza aborto.

    Insieme, siamo in grado di aiutare … Un preferita femminile Health Center (APWHC) è lieta di offrire un aiuto nella ricerca di assistenza finanziaria per le donne in stato di bisogno. L’importo del finanziamento dipende dal costo della vostra …

  • Metodo di erbe dell’aborto

    L’aborto è una procedura medica comune che una donna può subire ad un certo punto della loro vita. Eppure il soggetto è molto tabù, circondato dalla vergogna religiosa, l’oppressione politica, e …

  • Fluther Come è stato il tuo aborto …

    Com’è stata la tua esperienza di aborto? Che cosa posso aspettarmi? Le donne che hanno avuto aborti, sarei molto riconoscente del vostro condividere la tua esperienza. Sono in programma per un vuoto di aspirazione aborto su …

  • Giochi narcisisti giocare, come provocare un aborto a casa.

    I narcisisti sono maestri a giocare giochi mentali. Giocano per vincere e non prendere prigionieri. Sono perdenti poveri e se non si vince che spesso reagire in un impeto di rabbia e stomp via come un …

  • Depressione Self Help, guarire la depressione naturalmente.

    Introduzione Vedi la nostra politica sulla privacy. Dr. Martin Seligman dice nel suo libro, di impotenza (1975 e 1992), La depressione è il comune raffreddore di psicopatologia e ha toccato la vita di tutti noi ….