Diagnosi e trattamento olistico …

Diagnosi e trattamento olistico ...

Il mio Cavalier King Charles (CKCS) di 2 anni femmina sterilizzata ha sempre globuli bianchi nelle urine. È stata trattata circa 3 o 4 volte con antibiotici, tuttavia, i globuli bianchi non scompaiono. Il suo veterinario pensa che per la quantità di globuli bianchi che ha non è un grosso problema e non c’è bisogno di essere preoccupati. Sei d’accordo che questo non è una situazione pericolosa e lei non deve essere sotto antibiotici?

E ‘bene che si sta cercando consigli su problema di salute della tua ragazza. Sembra come se non si può comprendere il significato – o la sua assenza – di globuli bianchi in un campione di urina. Rivediamo come diagnosticare una infezione del tratto urinario, quali sono le varie componenti della analisi delle urine significano, e le opzioni per il trattamento di problemi del tratto urinario.

Diciamo che un individuo ha una infezione del tratto urinario (UTI) quando mostrano segni di un UTI e non vi è la verifica di laboratorio che un UTI è presente. Segni che suggeriscono un UTI possono includere: frequente e / o dolorosa minzione, incidenti urinarie, sangue nelle urine, e proteso prima, dopo o durante la minzione. Alcuni di questi segni può anche indicare altri problemi; per esempio, gli animali con degenerazione renale o diabete si urinare di più e possono avere incidenti. Animali con calcoli alla vescica, il diabete e altre malattie metaboliche, sono più suscettibili alle infezioni della vescica. E ‘importante per il trattamento di animali per problemi che in realtà hanno, invece di indovinare che cosa sta succedendo basata esclusivamente su loro segni. Questo è il motivo per cui l’analisi delle urine è così importante, ogni volta che il tuo compagno ha un problema che coinvolge il sistema urinario. Una prima urina del mattino è particolarmente utile, in modo da cercare di raccogliere una prima di un appuntamento veterinario, e conservare in frigorifero (per un massimo di 12 ore) se il tuo amico sta avendo problemi urinari.

Diamo un’occhiata alle componenti della analisi delle urine, e vediamo quello che ci può mostrare. Ricordate, questi componenti vengono valutati insieme con l’esame di un individuo fisico, segni di malattia, e di altri test di laboratorio. Nessuno componente sigilla una diagnosi o trattamento; sono tutti parte di un quadro completo.

2 – Colore e chiarezza: Un’indicazione lordo della presenza di materiale nelle urine, e la concentrazione delle urine. urina più concentrata è più giallo, e detriti nelle urine rende torbida o scolorita.

3 – Peso specifico: La concentrazione misurata delle urine, accuratamente misurato con un rifrattometro, non un pad di livello. Qualsiasi valore casuale può essere normale; se il peso specifico di un cane è maggiore di 1.030, questo documenta adeguata tubulo renale capacità di concentrazione. Tutti i valori sono interpretati alla luce dello stato di idratazione di un individuo e altri segni.

4 – pH: L’acidità misurato o alcalinità delle urine; questa è un’indicazione grezza di equilibrio acido – base. Animali su diete ricche di proteine ​​tendono ad avere delle urine con un pH più basso (più acido). Gli animali con infezioni del tratto urinario o calcoli urinari (pietre) possono avere un più alto (più alcalino) pH delle urine.

5 – Proteine: A qualitativa (un po 1+ a un sacco 3 +) misura di proteine ​​nelle urine. Una piccola quantità di proteine ​​nelle urine può essere normale, una grande quantità può indicare problemi nei reni, vescica, o inferiore del tratto urinario. Sono necessarie ulteriori indagini per valutare la significatività di proteine ​​nelle urine.

6 – Glucosio: Una misura di zucchero nell’urina. La causa più comune è il diabete, ma i test falsi positivi sono possibili, e malattie renali può anche causare il glucosio nelle urine. I test per i livelli di glucosio nel sangue sono necessarie.

7 – chetone: I chetoni sono prodotti di degradazione di grasso che non dovrebbero essere nelle urine; possono apparire con il digiuno e le complicanze del diabete.

8 – Bilirubina: Una piccola quantità di bilirubina può essere normale, soprattutto nelle urine cane maschio. La bilirubina può apparire anche se non vi è la malattia del fegato o problemi di sanguinamento.

9 – Sangue, RBC: Le cellule del sangue e globuli rossi possono apparire nelle urine sia benigna (vasi sanguigni rotti durante la minzione) e motivi preoccupanti, come infezioni, tumori, malattie renali o disturbi della coagulazione.

10 – WBC: I globuli bianchi indicano l’infiammazione, non l’infezione. L’infiammazione può verificarsi a causa di infezioni del tratto urinario, calcoli di (cristalli o pietre), o tumori. Globuli bianchi possono anche provenire da infiammazione della vulva, della prostata o del prepuzio, quindi un campione cystocytensis dovrebbero essere valutate per eliminare tali fonti. Se leucociti persistono nelle urine, un campione deve essere ottenuto tramite cistocentesi e colto per determinare se gli organismi sono presenti.

11 – Batteri: I batteri possono essere presenti nei campioni di urina contaminati dopo la raccolta, oi batteri può veramente indicare la presenza di batteri nel tratto urinario. Non tutte le infezioni del tratto urinario capannone batteri nelle urine, che è il motivo per cui sono necessarie le culture se si sospetta una infezione del tratto urinario (UTI).

12 – Cellule: Alcune cellule sono normalmente presenti nelle urine, altre cellule, come quelli che possono capannone da tumori della vescica, sono anormali.

13 – Calchi: Questi possono essere presenti quando un animale ha una malattia renale.

14 – Cristalli: Cristalli formano quando l’urina è saturo con sostanze che formano cristalli. Diversi formano cristalli con differenti condizioni di malattia, e il pH, la concentrazione e la temperatura delle urine influiscono quante cristalli saranno presenti. I cristalli possono rendere più probabile per un animale di sviluppare calcoli alla vescica o ai reni, ma non necessariamente indicare la presenza o tipo di pietra.

Come probabilmente avete già ipotizzato da questa discussione, in realtà non sappiamo se i globuli bianchi nel sterilizzati urine di CKCS sono significativi o meno. Vorrei suggerire che si vede se il vostro veterinario può ottenere un campione tramite cistocentesi per vedere se il WBC sono veramente venendo dalla vescica. A mio ospedale raccolte le urine in modo sterile, e dividere il campione cistocentesi tra due tubi – uno per l’analisi delle urine, e uno per la cultura, se i risultati delle analisi delle urine sono indicativi di infezione. Se lo sono, il secondo tubo può essere espulso per la cultura senza richiedere al paziente di fare un altro viaggio in. Risultati Culture sarebbe poi guidare una scelta ragionevole di antibiotici appropriati, se si sceglie il trattamento convenzionale. trattamento olistico e omeopatica è molto efficace con infezioni della vescica, e avrebbe bisogno di essere individualizzato con il vostro medico olistico o omeopatico.

Si prega di tenere a mente che gli antibiotici sono di gran lunga più utilizzati in campo umano e veterinario. L’abuso di antibiotici porta a batteri più resistenti di droga, così come reazioni ai farmaci. Si prega di essere certi, prima di usare gli antibiotici, che si sta veramente fare con un infezione che richiede un trattamento di tutto il corpo con questi potenti farmaci. Ricordate, gli antibiotici non discriminano tra batteri buoni e cattivi; hanno appena uccidere tutti loro. Gli animali che sono trattati con antibiotici devono inoltre ricevere probiotici (batteri benefici, in sostituzione di quelli della antibiotici uccidono) per tutta la durata del trattamento e per almeno una settimana dopo. Dare i probiotici circa due ore dopo ogni dose di antibiotici. Naturalmente, se si sta lavorando con un veterinario olistico, vi accorgerete che sarà probabilmente in grado di evitare l’uso di antibiotici nella maggior parte delle situazioni.

Related posts

  • Cat urina Infezione, cat cristalli di urina trattamento.

    Cat sintomi di infezione delle urine includono l’incapacità di fare pipì, minzione frequente, sangue nelle urine e l’odore forte. Il trattamento comprende antibiotici e rimedi a base di erbe, eventualmente. urine infezione Cat …

  • trattamento Cistite, trattamento cistite.

    La cistite è un tipo comune di infezione del tratto urinario inferiore. Il tuo tratto urinario è composto da reni, ureteri (i tubi che collegano ciascun rene alla vescica), la vescica e la vostra …

  • Cistite trattamento Otc, infezione del tratto urinario otc.

    Qui sta semplicemente cercando di aderire; Questo passaggio si combinano antibiotici prescrivere; Che cosa è una infezione urinaria cane si verifichi un rapporto sessuale con o con acqua calda; I batteri che possono permette la …

  • Cistite in Gatti, trattamento cristalli gatto della vescica.

    La cistite è l’infiammazione e / o infezione della vescica e una comune causa di malattie delle basse vie urinarie nei gatti. Si può precedere o essere secondaria a urolitiasi (pietre del tratto …

  • Cistite – trattamento, antibiotici …

    Una infezione urina nella vescica (cistite) è comune nelle donne. Un breve ciclo di farmaci chiamati antibiotici è il trattamento usuale. Occasionalmente può migliorare senza la necessità di …

  • Cane Rene infezione, cane trattamento di infezione del rene.

    Una infezione cane renale è una condizione grave che può ostacolare la qualità di un cane della vita se non trattata. I reni sono uno degli organi più importanti in un cane come funzione del set …