Endometriosi I pazienti nel …

Endometriosi I pazienti nel ...

I pazienti endometriosi nel periodo post-menopausa: Pre e post-menopausa fattori che influenzano Postmenopausal Salute

Editor Accademico: Mohamed Mabrouk

Astratto

= 0,833 / 0,857 / 0,931). Conclusioni. I risultati del sondaggio suggeriscono fortemente che la forma fisica e la libertà da vincoli fisici, un buon ambiente sociale, assistenza psicologica sia nel pre-menopausa e periodi post-menopausa portano a miglioramenti nel periodo postmenopausale per quanto riguarda il dolore, dispareunia, e l’influenza su sessuali la vita nei pazienti con endometriosi.

1. Introduzione

Lo scopo di questo studio era quello di valutare lo stato di salute e il corso di endometriosi dalla premenopausa ai periodi post-menopausa. Inoltre, i fattori che influenzano questo dovesse essere identificato. Usando un modello statistico, si è tentato di calcolare lo stato di salute previsto nel periodo postmenopausale sulla base dei sintomi clinici premenopausa.

2. Metodi

Institutional Review Board (IRB) di approvazione è stata ottenuta (rif. numero di K-20-12). I dati per 35 pazienti endometriosi che erano postmenopausa al momento di rispondere ad un questionario sono stati raccolti e analizzati statisticamente in questo studio epidemiologico. Prima della menopausa, tutti i partecipanti avevano subito un intervento chirurgico per endometriosi, con i risultati hanno confermato istologicamente.

I criteri di inclusione sono stati istologicamente confermati: premenopausa endometriosi e di età di 55 anni, con l’ultima mestruazione essere stato in precedenza almeno 12 mesi. I pazienti con annessiectomia bilaterale che non sono stati sottoposti a terapia ormonale sostitutiva sono stati inclusi anche. I criteri di esclusione sono stati i questionari che non sono stati pienamente completato e pazienti di età inferiore ai 55 anni che ha avuto un’isterectomia subita premenopausally. L’isterectomia avrebbe reso impossibile ottenere una storia mestruale, dando luogo a distorsioni in relazione allo stato di menopausa.

Il questionario comprendeva un totale di 147 domande, diviso in tre parti. Part 1 (29 domande), è stato interessato con i pazienti storia generale medica (18 domande), tra cui la storia sociale e familiare e anche la storia chirurgica (11 domande). Parte 2 (54 domande) chiese in sintomi (21 domande) e le denunce (33 domande) nel periodo prima della menopausa. Part 3 (64 domande) si occupava esclusivamente con domande su sintomi (24 domande) e le denunce (40 domande) nel periodo post-menopausa. Una scala visuale analogica (migliore qualità: 0, più povero di grado: 10) è stato utilizzato per le risposte alle domande sul dolore e la compromissione della vita sessuale (migliore qualità: 0, grado più povero: 10).

2.1. Analisi statistica

3. Risultati

Tabella 1: I pazienti (

Ogni partecipante aveva subito una media di 2,74 1,69 operazioni ginecologiche causa endometriosi al momento del questionario.

Tutti i pazienti (100) ha dichiarato che stavano godendo o avevano goduto loro occupazioni, tra cui nove (25,7) che sono stati in pensione al momento del questionario.

Per la questione di come spesso i partecipanti erano stati in stato di gravidanza, nove (26) hanno risposto che non avevano mai stata incinta. Dieci (28) era stata incinta una volta, nove (26) due volte, e sette (20) più di due volte. Nove partecipanti (26) non aveva dato alla luce dei figli, 13 (37) aveva dato alla luce una volta, 11 (31) aveva avuto due figli, e due (6) aveva dato alla luce più di due figli.

Non ci sono state differenze rilevanti da parte della popolazione normale per quanto riguarda le malattie concomitanti. Il gran numero di 21 pazienti con allergie (60) è stato notevole. Sei partecipanti (17.1) hanno dichiarato di essere fumatori regolari al momento del questionario, mentre il 16 (45,7) erano stati i fumatori in passato.

Per quanto riguarda la storia di famiglia, nove pazienti (25,7) ha dichiarato che le loro madri avevano avuto dismenorrea; tre delle madri avevano istologicamente confermato l’endometriosi. Sei pazienti (17.1) ha riferito che una sorella aveva dismenorrea; cinque delle sei sorelle avevano istologicamente confermato l’endometriosi. Otto pazienti (22,9) ha dichiarato che le loro figlie avevano dismenorrea; tre delle figlie avevano istologicamente confermato l’endometriosi.

3.1. Stato di salute generale

Undici pazienti (31,4) hanno descritto il loro stato di salute generale, nel periodo pre-menopausa come eccellente a buono, mentre 24 pazienti (68,6) ha descritto come non così buona a scarsa. Nel periodo post-menopausa, 18 pazienti (51,4) hanno descritto il loro stato di salute generale come eccellente a buono, mentre 17 pazienti (48,6) ha descritto come non così buono per poveri (Figura 1).

Figura 1: Il confronto delle condizioni generali dei pazienti endometriosi nei periodi pre-menopausa e post-menopausa.

3.2. Storia Pain

Trentadue pazienti (91,4) avevano avuto dismenorrea dal momento che il menarca, con un’intensità media di 7,0. Trentatré pazienti (94.3) hanno riportato dolore addominale nel periodo pre-menopausa, con una intensità del dolore mediana di 8.0. Ben 22 pazienti (62.9) hanno riportato il dolore nel periodo post-menopausa, con una mediana di 3.0. Questi pazienti tutti attribuiti il ​​dolore alla endometriosi. Sette dei 22 pazienti hanno anche riferito dolore a causa di altre cause.

Venticinque dei pazienti (71,4) aveva già avuto dispareunia premenopausally, ed è persistito postmenopausally in 19 pazienti (54.3). I valori mediani per la sua intensità erano rispettivamente 5.0 e 2.0,.

Tavolo 2: Sintomi.

Premenopausally, 21 pazienti (60) avevano preso regolarmente analgesici; 10 (28.6) avevano ormoni analoghi (GnRH) prese di rilascio delle gonadotropine; e 15 pazienti (42.9) avevano preso la pillola contraccettiva. La media per il periodo complessivo di assunzione di droga è stato 40,9 mesi. Ventitre dei pazienti (65,7) ha dichiarato che l’assunzione di farmaci non aveva portato ad alcun miglioramento dei sintomi, e gli effetti collaterali sviluppato in 37.1.

Un totale di 26 pazienti (74,3) aveva isterectomia sottoposti, 10 delle quali con adnexectomies bilaterali. Tre pazienti hanno avuto una annessiectomia bilaterale, senza isterectomia. Almeno un laparoscopia è stata effettuata su 32 pazienti e 16 pazienti ha avuto almeno un laparotomia. Così, 13 pazienti avevano almeno una laparoscopia e laparotomia.

3.3. Le analisi di correlazione

La tabella 3 mostra le associazioni più notevoli tra l’intensità generale del dolore, intensità del dolore durante i rapporti sessuali, e l’influenza sulla vita sessuale nel periodo postmenopausale, da un lato, e le varie variabili premenopausa e postmenopausa, dall’altro. Tutti i parametri sono elencati in Content Supplemental digitale 1. I fattori che correlati male con le variabili target sono stati patologie concomitanti e sintomi intestinali, storia familiare, tutte le forme di assunzione del farmaco, tra cui il periodo di farmaci e terapie alternative, le gravidanze, e la parità. Inoltre, solo una lieve associazione è stata osservata tra il numero, il tipo e il metodo (tecnica chirurgica) delle operazioni e variabili obiettivo postmenopausa, con l’eccezione di isterectomia e annessiectomia o loro combinazioni (Tabella 3). Non ci sono state correlazioni degni di nota tra i sintomi della vescica nel periodo pre-menopausa e quelle nel periodo post-menopausa.

Tabella 3: I coefficienti di correlazione per associazioni tra parametri per lo stato anamnesi pazienti e sanitario, da un lato, e compromissione postmenopausa della vita sessuale e l’intensità del dolore, dall’altro.

3.4. Le analisi di regressione

Regressione multipla stepwise analisi ha portato modelli statistici con notevolmente elevati livelli di potenza e precisione per predire l’intensità generale del dolore nel periodo post-menopausa (predittiva;

), L’intensità del dolore durante i rapporti sessuali nel periodo post-menopausa (;

), E l’influenza sulla vita sessuale nel periodo post-menopausa (;

) Sulla base delle informazioni disponibili premenopausally (per i dettagli, vedi Supplemental Digital Content 2).

4. Discussione

E ‘interessante il fatto che le malattie concomitanti e sintomi intestinali (Tabella 2), storia familiare, tutte le forme di farmaci, tra cui la durata e terapie alternative, la gravidanza, e la parità dimostrato di essere del tutto irrilevante che influenzano i fattori relativi alle variabili di destinazione in postmenopausa menzionati. Il numero, il tipo e il metodo (tecniche chirurgiche) delle operazioni effettuate anche difficilmente correlata a tutti con le variabili bersaglio del dolore generale sperimentato, dolore durante i rapporti sessuali, e disturbi della vita sessuale, con l’eccezione di isterectomia e annessiectomia e le combinazioni di li elencate nella Tabella 3. e ‘da notare qui che l’isterectomia con annessi o annessiectomia bilaterale ha portato al forte deterioramento dei sintomi durante il periodo post-menopausa.

Come mostra la figura 1, c’è stato un netto miglioramento nei pazienti condizione generale quando i periodi premenopausa e postmenopausa vengono confrontati. Tuttavia, va sottolineato che questo parametro è probabilmente composto da vari fattori. Sembra che un cattivo stato generale di salute durante il periodo di pre-menopausa correla marcatamente con più dolore generale nel periodo postmenopausale (Tabella 3).

Eliminare miglioramento per quanto riguarda il dolore, dispareunia e influenza sulla vita sessuale è visto nel periodo postmenopausale (Tabella 1). Tuttavia, è notevole anche qui che il dolore generale e la sua intensità nel periodo di pre-menopausa non sono significativamente associati con qualsiasi risultato in post-menopausa. Per contro, dispareunia e influenza sulla vita sessuale nel periodo premenopausa certamente correlano bene con sintomi nel periodo postmenopausale (Tabella 3).

Vorremmo interpretare questi risultati come segue. Come l’endometriosi è una malattia a lungo termine che di solito ha un corso della durata di diversi anni, i sintomi e le denunce nel periodo pre-menopausa può diventare cronica e può quindi avere un effetto sulla vita post-menopausa [26]. Dispareunia e un effetto negativo sulla vita sessuale nel periodo di pre-menopausa possono quindi forse essere in grado di lasciare cicatrici interiori che hanno effetti negativi sul periodo post-menopausale. Su questo punto di vista, il dolore generale, che non è necessariamente associato con la vita sessuale sembra avere un minore effetto marcato sul periodo dopo la menopausa.

I risultati per quanto riguarda i problemi psicologici, deficit di contatti sociali, e compromissione della vita quotidiana e della vita lavorativa a causa di endometriosi nel periodo di pre-menopausa sono sorprendenti. Gli effetti di questi sono visti molto chiaramente durante il periodo post-menopausa nel deterioramento nel dolore generale, esperienza, dolore durante i rapporti sessuali, e disturbi della vita sessuale. Vi sono anche prove in letteratura in questo contesto che mostra che il dolore pelvico cronico (CPP) può avere un effetto negativo sulla vita familiare, vita sessuale, e la vita sociale [26]. Le variabili target nel periodo postmenopausale comprensibilmente deteriorano anche dal punto di vista psicologico (Tabella 3). I pazienti è stato chiesto di mettere in relazione i problemi psicologici, deficit di contatti sociali, e menomazioni della vita di tutti i giorni e la vita di lavoro solo al endometriosi. Potrebbe essere discutibile se sia davvero possibile per i pazienti di assegnare tali fattori psicologici di endometriosi in isolamento e oggettivo. Tuttavia, i dati suggeriscono che i pazienti erano infatti in grado di fare questo, poiché un netto calo questi fattori è stato osservato nel periodo postmenopausale.

Allo stesso modo sorprendente sono stati i risultati per quanto riguarda le limitazioni fisiche (Tabella 3). Quasi tutte le restrizioni fisiche nei periodi pre-menopausa e post-menopausa correlazione molto forte con le variabili in post-menopausa di destinazione (dolore generale sperimentato, dolore durante i rapporti sessuali, e disturbi della vita sessuale). Ciò dimostra chiaramente quanto sia importante la manutenzione di forma fisica è anche nel periodo pre-menopausa.

Lo stress gioca un ruolo molto importante nel quadro clinico di endometriosi [27. 28]. E ‘stato dimostrato in un modello animale che lo stress porta ad un deterioramento endometriosi [29]. E ‘stato ben dimostrato che lo stress è spesso legata al consumo di nicotina [30]. Ciò si riflette anche nel presente studio, in cui la proporzione di fumatori era notevolmente alto (46) rispetto a quella nella popolazione generale in Austria (19 donne di età superiore ai 15) [31].

La buona prevedibilità dei parametri di riferimento, l’intensità generale del dolore nel periodo post-menopausa, l’intensità del dolore durante i rapporti sessuali nel periodo post-menopausa, e l’influenza sulla vita sessuale nel periodo post-menopausa rispetto a fattori in pre-menopausa, potrebbe essere dovuta a pazienti endometriosi molto buona capacità per ricordare i sintomi e lamentele che avevano durante il periodo di pre-menopausa (contenuto supplementare Digital 2).

Una limitazione importante di questo studio è relativamente piccolo numero di casi inclusi. Ciò è dovuto alla difficoltà di accedere ad un relativo gruppo di pazienti con trattamenti che possono già trovarsi decenni in passato. Inoltre, il fatto che, evidentemente, solo una piccola percentuale di pazienti candidati ha deciso di contribuire con le loro informazioni e compilare il questionario aumenta notevolmente le probabilità che gli individui con esperienze particolarmente positive o negative eccezionalmente possono essere sovra-rappresentati (recall bias). Inoltre, la scelta di un gruppo di auto-aiuto per la ricerca aumenta il rischio di un bias di selezione. Tuttavia, a prescindere di questa limitazione sulla validità dello studio, sarebbe prezioso per prendere i risultati molto marcate e in parte sorprendenti di questa indagine come un approccio interessante che deve essere studiato in ulteriori ricerche.

5. Conclusioni

Conflitto d’interessi

Gli autori affermano che la presente non vi era alcun conflitto di interessi.

Ringraziamenti

Gli autori desiderano ringraziare la Medical Society of Upper Austria (Medizinische Gesellschaft fr Obersterreich ) Per fornire sostegno statistico per questo studio. La carta non è stata precedentemente presentata in qualsiasi riunione o conferenza. Institutional Review Board (IRB) di approvazione è stata ottenuta (K-20-12). La fonte di finanziamento ha avuto alcun ruolo nella scrittura della carta.

Riferimenti

  1. K.-W. Schweppe, “malattia Endometriosisa che non dispone di lobby,” Zentralblatt für Gynäkologie. vol. 125, n. 7-8, l’articolo 233, 2003. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  2. T. J. Bambino, “Endometriosi eziologia, patogenesi e trattamento” farmaci. vol. 61, no. 12, pp. 1735-1750, 2001. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  3. P. Vigan, F. Parazzini, E. Somigliana, e P. Vercellini, “Endometriosi: epidemiologia e fattori eziologici,” Best Practice e della Ricerca: Clinica Ostetrica e Ginecologia. vol. 18, no. 2, pp. 177-200, 2004. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  4. J. A. Sampson, “l’endometriosi peritoneale a causa della diffusione mestruale di tessuto endometriale nella cavità peritoneale,” American Journal of Ostetricia e Ginecologia. vol. 14, pp. 422-469, 1927. Vista a Google Scholar
  5. R. Meyer, “supporto ber den der Frage der adenomyositis und im adenomyome allgemeinen und insbesondere ber adenomyositis seroepithelialis und adenomyometritis sarcomatosa,” Zentralbl Gynkol. vol. 36, pp. 745-750, 1919. Vista a Google Scholar
  6. M. Noe, G. Kunz, M. Herbertz, G. Mall, e G. Leyendecker, “Il modello ciclico dell’espressione immunocitochimica di recettori per gli estrogeni e progesterone in miometriale umana e strati endometriali: caratterizzazione dell’unità endometriale-subendometrial,” Human Reproduction. vol. 14, no. 1, pp. 190-197, 1999. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  7. Y. Wu, A. Kajdacsy-Balla, E. Strawn et al. “caratterizzazioni trascrizionali di differenze tra eutopico e endometrio ectopica,” Endocrinologia. vol. 147, n. 1, pp. 232-246, 2006. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  8. D. I. Lebovic, R. A. Baldocchi, M. D. Mueller, e R. N. Taylor, “alterata espressione di un gene soppressore del ciclo cellulare, Tob-1, nelle cellule endometriosiche di serie cDNA analisi,” Fertilità e Sterilità. vol. 78, no. 4, pp. 849-854, 2002. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  9. L. C. Kao, A. Germeyer, S. Tulac et al. “L’espressione profiling di endometrio da donne con endometriosi rivela geni candidati per la malattia. il fallimento di impianto basato e infertilità, ” Endocrinologia. vol. 144, n. 7, pp. 2870-2881, 2003. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  10. D. J. Oosterlynck, F. J. Cornillie, M. Waer, M. Vandeputte, e P. R. Koninckx, “Le donne con endometriosi mostrano un difetto di attività natural killer con una conseguente diminuzione della citotossicità di endometrio autologo,” Fertilità e Sterilità. vol. 56, no. 1, pp. 45-51, 1991. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  11. L. C. Giudice e L. C. Kao, “Endometriosi,” The Lancet. vol. 364, n. 9447, pp. 1789-1799, 2004. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  12. J. Folkman, “Angiogenesi nel cancro, vascolare, artrite reumatoide e altre malattie,” Nature Medicine. vol. 1, n. 1, pp. 27-31, 1995. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  13. D. Hanahan e J. Folkman, “Modelli e meccanismi emergenti dello switch angiogenico durante la tumorigenesi,” Cellula. vol. 86, no. 3, pp. 353-364, 1996. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  14. R. N. Taylor, D. I. Lebovic, e M. D. Mueller, “fattori angiogenici in endometriosi,” Annali della New York Academy of Sciences. vol. 955, pp. 89-100, 2002. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  15. S. E. Bulun, S. Yang, Z. Fang, B. Gurates, M. Tamura, e S. Sebastiano “, la produzione di estrogeni e il metabolismo in endometriosi,” Annali della New York Academy of Sciences. vol. 955, pp. 75-85, 2002. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  16. J. Cumiskey, P. Whyte, P. Kelehan, e D. Gibbons, “A morfologiche e confronto immunoistochimica di endometriosi pre e post-menopausa dettagliata,” Journal of Clinical Pathology. vol. 61, no. 4, pp. 455-459, 2008. Vedi in Publisher · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  17. S. E. Bulun, “Endometriosi,” Il New England Journal of Medicine. vol. 360, n. 3, pp. 268-279, 2009. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  18. N. F. Soliman e T. C. Hillard, “La terapia ormonale sostitutiva nelle donne con storia passata di endometriosi,” climaterico. vol. 9, n. 5, pp. 325-335, 2006. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  19. H. Al Kadri, S. Hassan, H. M. Al-Fozan, e A. Hajeer, “La terapia ormonale per l’endometriosi e la menopausa chirurgica,” Cochrane Database of Systematic Reviews. no. 1, p. CD005997, 2009. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  20. W. W. Stewart e G. W. Irlanda, “vescicale endometriosi in una donna in post-menopausa: un caso,” Journal of Urology. vol. 118, n. 3, pp. 480-481, 1977. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  21. T. Maeda, Y. Uchida, e F. Nakajima, “l’endometriosi vescicale dopo la menopausa,” Internazionale Urogynecology Journal e del Pavimento Pelvico erettile. vol. 20, no. 12, pp. 1515-1517, 2009. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  22. A. P. Bailey, A. K. Schutt, e S. C. Modesitt, “l’endometriosi Florid in una donna in post-menopausa,” Fertilità e Sterilità. vol. 94, no. 7, pp. 2769.e1-2769.e4, 2010. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  23. K. Takayama, K. Zeitoun, R. T. Gunby, H. Sasano, B. R. Carr, e S. E. Bulun, “Trattamento di endometriosi severa in post-menopausa con un inibitore dell’aromatasi,” Fertilità e Sterilità. vol. 69, no. 4, pp. 709-713, 1998. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  24. P. Popoutchi, C. R. dos Reis Lemos, J. C. R. Silva, A. A. Nogueira, O. Feres, e J. J. R. da Rocha, “post-menopausa intestinale endometriosi ostruttiva: caso clinico e revisione della letteratura,” Sao Paulo Medical Journal. vol. 126, n. 3, pp. 190-193, 2008. Vedi in Google Scholar · Vista a Scopus
  25. C. L. Bendon e C. M. Becker, “I potenziali meccanismi di endometriosi in post-menopausa,” Maturitas. vol. 72, no. 3, pp. 214-219, 2012. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  26. J. F. Jarrell, G. A. Vilos, C. Allaire, et al. “le linee guida terapeutiche per la gestione del dolore pelvico cronico,” Ufficiale di ostetricia e ginecologia Canada. vol. 27, pp. 869-910, 2005. Vista a Google Scholar
  27. N. Fritzer, D. Haas, P. Oppelt, et al. “Più di un semplice cattivo sesso: disfunzione sessuale e il disagio nei pazienti con endometriosi,” European Journal di Ostetricia Ginecologia e Biologia della Riproduzione. vol. 169, n. 2, pp. 392-396, 2013. Vista a Editore · Vista a Google Scholar
  28. F. Siedentopf, N. Tariverdian, M. Rcke, H. Kentenich, e P. C. Arck, “lo stato immunitario, stress psico-sociale e ridotta qualità della vita nei pazienti infertili con endometriosi,” American Journal of Immunology riproduttiva. vol. 60, no. 5, pp. 449-461, 2008. Vedi in Publisher · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  29. M. Cuevas, I. Flores, K. J. Thompson, D. L. Ramos-Ortolaza, A. Torres-Reveron, e C. B. Appleyard, “Lo stress aggrava manifestazioni endometriosi e parametri infiammatori in un modello animale,” Scienze della Riproduzione. vol. 19, no. 8, pp. 851-862, 2012. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  30. A. C. Parrott, “la nicotina sigarette di derivazione non è una medicina” World Journal of Biological Psychiatry. vol. 4, n. 2, pp. 49-55, 2003. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  31. Statistik Austria, “sterreichische gesundheitsbefragung 2006/2007,” Aktueller Raucherstatus, Tabelle 74, http://www.statistik.at.
  32. Statistik Austria, http://www.statistik.at/webde/statistiken/gesundheit/gesundheitszustand/chronischekrankheikra/index.html.
  33. B. Wthrich, “Epidemiologien in der Schweiz,” Therapeutische Umschau. vol. 58, pp. 253-258, 2001. Vista a Google Scholar
  34. I. Matalliotakis, H. Cakmak, M. Matalliotakis, D. Kappou, e A. Arici, “alto tasso di allergie tra le donne con endometriosi,” Journal di Ostetricia e Ginecologia. vol. 32, no. 3, pp. 291-293, 2012. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  35. R. J. Wright, R. T. Cohen, e S. Cohen, “l’impatto dello stress sullo sviluppo e l’espressione di atopia,” Current Opinion in Allergologia e Immunologia Clinica. vol. 5, no. 1, pp. 23-29, 2005. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  36. M. A. Spiteri, A. Bianco, R. C. Strano, e A. A. Fryer, “I polimorfismi del glutatione S-transferasi, GSTP1 locus: un nuovo meccanismo per la sensibilità e lo sviluppo di infiammazione delle vie aeree atopica,” Allergia. vol. 55, no. 61, pp. 15-20, 2000. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  37. K. Friggi Sebe Petrelluzzi, M. C. Garcia, C. A. Petta et al. “La terapia fisica e intervento psicologico normalizzare i livelli di cortisolo e migliorare la vitalità nelle donne con endometriosi,” Journal of Psychosomatic Ostetricia e Ginecologia. vol. 33, no. 4, pp. 191-198, 2012. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  38. “Stiftung Endometriose Forschung (SEF),” http://www.endometriose-sef.de.
  39. I. Brandes, K. Kleine-Budde, e T. Mittendorf, “Krankheitskosten bei endometriose,” Geburtshilfe Frauenheilkd. vol. 69, pp. 925-930, 2009. Vista a Google Scholar
  40. X. Gao, J. Outley, M. Botteman, J. Spalding, J. A. Simon, e C. L. Pashos, “onere economico di endometriosi,” Fertilità e Sterilità. vol. 86, no. 6, pp. 1561-1572, 2006. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  41. A. R. Levy, K. M. Osenenko, G. Lozano-Ortega et al. “Onere economico della chirurgicamente confermata endometriosi in Canada,” Journal di Ostetricia e Ginecologia Canada. vol. 33, no. 8, pp. 830-837, 2011. Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  42. S. Simoens, G. Dunselman, C. Dirksen et al. “L’onere della endometriosi: costi e qualità della vita delle donne con endometriosi e trattati in centri di riferimento,” Human Reproduction. vol. 27, no. 5, pp. 1292-1299, 2012. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus
  43. J. Prast, P. Oppelt, A. Shamiyeh, O. Shebl, I. Brandes, e D. Haas, “Costi di endometriosi in Austria: un sondaggio di costi diretti e indiretti,” Archivi di Ginecologia e Ostetricia. vol. 288, n. 3, pp. 569-576, 2013. Vista a Editore · Vista a Google Scholar · Vista a Scopus

Related posts

  • Colon endometriosi Imitazione …

    Colon endometriosi Imitando il cancro del colon in una colonscopia virtuale di studio: Una Pitfall potenziale nella diagnosi 1 Dipartimento di Radiologia, Fondazione Northwestern Medical Faculty, Chicago, IL …

  • sollievo endometriosi del dolore

    Impatto della medicina e trattamento chirurgico dell’endometriosi sulla cura dell’endometriosi e attrezzature dolore di Ostetricia e Ginecologia, Università cliniche di Schleswig-Holstein, Campus Kiel, …

  • Materiali endometriosi, di sensibilizzazione endometriosi.

    Puoi aiutarci a sensibilizzare l’endometriosi! Si prega di cliccare sui singoli link qui sotto per scaricare copie gratuite di materiali di sensibilizzazione e di educazione. Per informazioni e materiali su come …

  • L’endometriosi For Dummies Joseph …

    Descrizione ottenere le informazioni che abilita che si mette in controllo Prendere in carico e trarre conforto nel sapere come vivere bene con l’endometriosi Diagnosi e vivere con l’endometriosi isnt facile, ma …

  • L’endometriosi Check List, 10 segni di endometriosi.

    L’endometriosi è una causa comune di dolori mestruali, dolore pelvico cronico, indertility e aderenze. L’endometriosi può colpire le donne nel corso degli anni mestruazioni. Ciò significa che l’esordio può essere a qualsiasi …

  • Forum endometriosi, l’endometriosi forum.

    La condivisione è prendersi cura endometriosi Sono stati diagnosticati con endometriosi? Non si sospetta che il dolore inspiegabile e sintomi potrebbe essere l’endometriosi? O se non le è stato diagnosticato o …