Erythroleukemia Workup Approach …

Erythroleukemia Workup Approach ...

La maggior parte dei pazienti si presentano con pancitopenia. Il numero dei globuli bianchi (WBC) può variare da 1000 a 100.000 / ml. L’anemia può essere lieve.

Striscio di sangue periferico

I risultati possono variare e includere blasti (anche se queste non possono essere presenti in circa il 50% dei casi), macrocitosi, eritrociti nucleati, schistociti, e trombocitopenia.

profilo Chimica, test di funzionalità epatica e gli elettroliti sierici

Ottenere un profilo di chimica, test di funzionalità epatica, e concentrazioni sieriche di elettroliti per valutare disfunzioni organiche derivanti da infiltrazioni leucemiche. Elevata lattato deidrogenasi (LDH) e livelli di acido urico possono essere presenti.

emocolture

culture di sangue devono essere ottenuti in pazienti con febbre o segni di infezione.

Il fattore reumatoide, anticorpi antinucleo, test di Coombs, e immunoglobuline

Il fattore reumatoide, anticorpi antinucleo, test di Coombs, e immunoglobuline devono essere valutati. Gli autoanticorpi e ipergammaglobulinemia sono stati riportati in pazienti con erythroleukemia che hanno dolori articolari o di osso.

La vitamina B-12 e folati

Vitamina livelli di folato B-12 e dovrebbero essere misurati a causa grave anemia perniciosa, talvolta, imita erythroleukemia acuta.

Midollo osseo aspirazione e la biopsia

Bone aspirato midollare e la biopsia sono fondamentali nel fare la diagnosi di erythroleukemia acuta. strisci di midollo osseo da aspirare e tocco preparati da biopsia dovrebbero essere colorate con Wright-Giemsa e altre macchie istochimiche.

La classificazione FAB utilizzato dal 1985 si basa sulla morfologia cellulare per identificare il lignaggio delle esplosioni, il grado di differenziazione, il numero di blasti (quantificazione), e citochimica. [8] Questa classificazione non include citogenetica. Erythroleukemia è tenuto ad avere componenti sia eritroblastici e mieloblastiche (vedi immagine sotto). La valutazione di un campione di midollo osseo è basato su un conteggio di 500 cellule.

Aspirato midollare che mostra eritroblasti in un paziente con erythroleukemia. Per gentile concessione di Maurice Barcos, MD, PhD, Dipartimento di Patologia, Roswell Park Cancer Institute, Buffalo, NY.

criteri FAB richiedono (1) un elemento 50% o più eritroide in tutte le cellule nucleate e (2) almeno uno dei seguenti: 30% o più blasti nonerythroid, esclusi eritroblasti, o meno di 30% di blasti in tutte le cellule nucleate. blasti Nonerythroid sono esplosione I (cioè, myeloblast senza granuli citoplasmatici, nucleoli distinta) o esplosione II (ovvero, granuli, nucleo in posizione centrale) e monoblast.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha proposto una nuova subclassification che riconosce 2 sottotipi di leucemia acuta eritroide. [9] erythroleukemia è 50% o più precursori eritroidi nella popolazione cellule nucleate e il 20% o più elementi nonerythroid (cioè mieloblasti I, II mieloblasti, monoblasti).

In puro leucemia eritroide, il componente eritroide sembra essere singolarmente coinvolti. Il componente eritroide è 80% o più del midollo osseo. I mieloblasti sono quasi impercettibile.

Grave anemia perniciosa si manifesta con pancitopenia può erythroleukemia occasionalmente simulare sulla morfologia del midollo osseo. In questi casi, in attesa dei risultati di un iter completo, compreso citogenetica e citometria a flusso, prima che si consiglia di iniziare il trattamento. i livelli di B-12 e folati Si devono essere rivisti prima del trattamento.

Related posts

  • Approccio diagnostico alla gozzo …

    Malattie della tiroide astratta è un disturbo pediatrico comune che colpisce fino al 3,7% dei bambini in età scolare, e di solito si presenta con un gozzo. Di gran lunga, la causa più frequente di un gozzo è …

  • attuale approccio nella diagnosi …

    Estratto uveite è composto da un gruppo eterogeneo di entità di malattia, che in totale è stato stimato a causare circa il 10% della cecità. L’uveite è generalmente classificate in anteriore, …

  • Approccio diagnostico alla palpitazioni …

    Articolo sezioni una maggiore consapevolezza o anormale del battito cardiaco, palpitazioni sono un sintomo comune nei pazienti che si presentano ai medici di famiglia. Palpitazioni possono essere sintomatici di …

  • Diarrea Workup studi di laboratorio …

    Gli studi di laboratorio Di seguito può osservare in pazienti con diarrea: Nei pazienti con diarrea, feci un livello di pH di 5.5 o inferiore o presenza di sostanze riducenti indica carboidrati …

  • Attuale approccio alla diagnosi …

    Estratto malattia arteriosa periferica (PAD) è una manifestazione comune di aterosclerosi colpisce 5 milioni di adulti negli Stati Uniti, con una prevalenza aggiustata per età del 4% al 15% e …

  • Approccio combinato Series – topica …

    Spiegando trattamento topico – Crema idratante Come abbiamo capito la scorsa settimana, l’approccio combinato comprende trattamento topico con emolliente e steroidi. Idratante è una parte enorme di attualità …