Hashimoto s ipotiroidismo può …

Hashimoto s ipotiroidismo può ...

Dr. Richard Herbold di Clifton Park, NY: Gestire la causa della tiroidite di Hashimoto

Non riuscendo a gestire condizioni di ipotiroidismo del Hashimoto potrebbe portare a future malattie autoimmuni. Un recente studio ha rivelato che circa uno su sei pazienti con tiroidite di Hashimoto ha un’altra malattia autoimmune, più comunemente:

  • gastrite atrofica, una condizione in cui il rivestimento dello stomaco è costantemente infiammato
  • vitiligine
  • celiachia
  • antiphospholipids sindrome, che può causare coaguli di sangue, aborti spontanei, o nati morti, e
  • sclerosi multipla.

Nel mio ufficio, vedo questo in molti pazienti con ipotiroidismo di Hashimoto, che provengono da Guilderland, Loudonville, Delmar, Colonie, e altre aree del Distretto Capitale. Oltre alle malattie di cui sopra, vedo anche anemia perniciosa, alopecia, eczema, artrite reumatoide, fibromialgia, sindrome da fatica cronica, e altre malattie autoimmuni ed infiammatorie croniche.

Hashimoto è una malattia autoimmune che attacca e danneggia la tiroide, causando sintomi di ipotiroidismo che includono l’aumento di peso, mani e piedi freddi, depressione, affaticamento e perdita di capelli. Negli Stati Uniti, circa il 90 per cento dei casi di ipotiroidismo sono dovuti a tiroidite di Hashimoto.

Degli oltre 1.500 pazienti con tiroidite autoimmune (di Hashimoto) che sono stati inclusi nello studio. 16 per cento sono stati trovati ad avere una malattia autoimmune aggiuntivo. Questi pazienti esposti anche scarso assorbimento di T4, l’anemia non spiegata cronica, e le perdite di gravidanza ricorrenti. Ormone tiroideo farmaco, che è il trattamento convenzionale, può compensare una tiroide danneggiata, ma non affronta la condizione autoimmune.

Gestire l’ipotiroidismo del Hashimoto può prevenire altre malattie autoimmuni

Hashimoto è più una condizione autoimmune che una condizione della tiroide e devono essere gestiti di conseguenza. Le malattie autoimmuni come l’ipotiroidismo di Hashimoto sono la prova di un sistema immunitario che è diventato così squilibrata attacca il tessuto molto è stato progettato per proteggere. Fortunatamente, la ricerca negli ultimi anni ci ha fornito gli strumenti che possiamo usare clinicamente per contribuire a ripristinare l’equilibrio e quindi domare gli attacchi autoimmuni.

Ditch il glutine

Il primo e forse più importante passo è la rimozione del glutine dalla dieta. Il glutine provoca una forte reazione immunitaria in molte persone, e gli studi dimostrano un legame tra glutine e numerose malattie autoimmuni. compresi tiroidite di Hashimoto. Quando qualcuno con una intolleranza al glutine non diagnosticata mangia glutine regolarmente, mette il sistema immunitario in costante allerta rossa. Questo provoca infiammazione cronica e può innescare l’insorgenza di una malattia autoimmune.

Perché il glutine è stato dimostrato che alla base di 55 malattie finora, vi consiglio molti pazienti in cerca di terapia nutrizionale nella mia clinica Clifton Park, NY a adottare una dieta priva di glutine. Come sia un nutrizionista clinico e un neurologo chiropratica, ho visto una dieta priva di glutine migliorare molte condizioni notevolmente nei miei pazienti dell’area Capital District.

La dieta autoimmune per Clifton Park, NY e Capital District pazienti zona

Molte persone con una malattia autoimmune attiva soffrono anche di permeabilità intestinale, o permeabilità intestinale, una condizione in cui le pareti intestinali diventano danneggiata eccessivamente porosa. Questo permette di cibo non digerito, batteri e altri agenti patogeni nel sangue, dove si innescano più infiammazione.

Gestione di un intestino infiammato e che perde è fondamentale per addomesticare una malattia autoimmune. Uno dei primi passi per la riparazione di permeabilità intestinale è quello di seguire una dieta temporaneamente autoimmune. che elimina gli alimenti che comunemente provocano una reazione immunitaria. Molte persone con ipotiroidismo di Hashimoto trovare devono anche eliminare altri alimenti, come latte o di mais, in aggiunta al glutine. Nel mio Clifton Park, NY ufficio, ci completiamo questa dieta con alcuni composti nutrizionali e di erbe che aiutano a ripristinare il rivestimento dell’intestino.

A volte da soli questi strumenti sono sufficienti a ridurre sostanzialmente autoimmuni fiammate.

Andando oltre la dieta autoimmune può essere necessario

Altre volte, è necessaria una terapia più intensiva. Questo può includere lo svolgimento di cicli a lungo consolidati di infiammazione, ripristinare l’equilibrio immunitario, e / o di determinare se una infezione batterica o virale, una tossina ambientale, o qualcos’altro sta provocando gli attacchi autoimmuni. Come un nutrizionista clinico esperto, fornisco orientamenti in questi settori che necessitano di terapia nutrizionale e la supplementazione.

Quando uno squilibrio del cervello innesca autoimmunità

Ci sono momenti, tuttavia, quando uno squilibrio cervello è un contributore primario per il vostro infiammazione e autoimmuni fiammate. Come un neurologo chiropratica, io uso gli strumenti drug-free di terapia del cervello e riequilibrante per ottimizzare la funzione del cervello. Ripristinare l’equilibrio del cervello in grado di regolare in modo significativo l’infiammazione.

medico nutrizionale per Guilderland, Loudonville, Delmar, Colonie, e altre aree del Distretto Capitale

Per ulteriori informazioni sulla guarigione naturale, terapia nutrizionale, neurologia chiropratica, e aiuto la gestione di ipotiroidismo o altra malattia autoimmune di Hashimoto, si prega di contattare il Dr. Richard Herbold del Distretto Capitale Vitality Center. Per 30 anni il Dr. Herbold ha sviluppato la sua eccellenza clinica miscelazione approcci nutrizionali clinici con specifiche terapie chiropratica cervello-based.

I commenti sono chiusi.

Related posts

  • Orticaria cronica e Hashimoto …

    Ogni volta che sento da un lettore Ipotiroidei mamma alle prese con segni rossi pruriginosi noti come orticaria, chiedo loro se hanno avuto le prove della tiroide completo, compreso gli anticorpi della tiroide per la tiroidite di Hashimoto e la …

  • Problemi di pelle secca ipotiroidismo, problemi di pelle secca.

    Tra i vari tipi di problemi di pelle secca. secchezza ipotiroidismo-linked è tra le condizioni difficili da diagnosticare. Fondamenti di ipotiroidismo persone che soffrono di ipotiroidismo sono in grado …

  • Hashimoto s malattia infatti foglio …

    Con la malattia di Hashimoto, il sistema immunitario produce anticorpi che danneggiano le cellule della tiroide e interferiscono con la loro capacità di fare ormone tiroideo. Nel corso del tempo, i danni della tiroide può causare tiroide …

  • Tiroidite di Hashimoto, i sintomi di una tiroide allargata.

    Il termine “tiroidite” si riferisce a “infiammazione della ghiandola tiroidea”. Ci sono molte possibili cause di tiroidite (Vedi brochure tiroidite). tiroidite di Hashimoto, noto anche come cronica …

  • Hashimoto s tiroidite, ingrandita della tiroide.

    Sintomi Anche se molte delle caratteristiche associate a deficit di ormone tiroideo si verificano comunemente nei pazienti senza malattia della tiroide, i pazienti con tiroidite di Hashimoto che sviluppano …

  • Ottenuto il reflusso acido e Hashimoto …

    L’ho fatto anch’io. E ‘iniziato con una tosse cronica, dolore, bruciore, sensazione di soffocamento. Ho provato ogni prodotto sul banco possibile. Ho visto il mio medico di assistenza primaria, un allergologo, un gastroenterologo, …