Heartworm Trattamento – una società VIN …

Heartworm Trattamento - una società VIN ...

Classe I: più basso rischio. Questi cani sono in genere senza sintomi e la loro infezione è una scoperta sorpresa durante una visita medica annuale di routine in caso di test positivo viene in su. Altri esami del sangue sono normali e radiografie mostrano variazioni lievi eventuale cambiamento a tutti.

Classe II: Moderatamente interessato. cani sani con segni minimi di cui sopra, tosse occasionale, fatica solo con l’esercizio, ma con radiografie che mostrano la prova definitiva di malattie cardiache. test di laboratorio mostra lieve anemia, strisce reattive mostrano alcune proteine ​​perdita urinaria di proteine ​​presente ma non grave.

Classe III: gravemente colpiti. Cane soffre di perdita di peso, tosse, difficoltà respiratorie, danni palese per il sistema vascolare è evidente sulle radiografie, lavoro di laboratorio rivela un più grave anemia e ha segnato la perdita urinaria di proteine. Il danno ai vasi sanguigni dei polmoni dai vermi, crea una resistenza in più per il cuore di pompare contro e spesso episodi di crollo si verifica con l’esercizio fisico. Se il danno è abbastanza grave, il cuore può effettivamente omesso cercando di pompare attraverso tutti i vasi sanguigni ostruiti in su. cani di classe III sono attesi a morire senza trattamento, ma sono, purtroppo, malato sufficiente che il trattamento in sé non è senza rischi.

Visualizza eliminazione fisica di dirofilarie adulte dalla vena giugulare di un cane con la sindrome cavale.

Dopo sapendo quale classe il paziente si adatta, il trattamento può essere determinato. I cani hanno tre gruppi di dirofilarie nel loro corpo:

  • Le microfilarie, che sono i figli appena nati dei vermi adulti che vivono nel cuore e arterie polmonari. Il microfilarie nuotano liberamente nel sangue, forse in gran numero, ed è il microfilarie che può diffondersi ad altri cani attraverso una zanzara. I microfilarias vengono uccisi in modo da mantenere il cane di diffondersi dell’infezione.
  • Il nuovo arrivo larve filaria, che vengono consegnati dalle punture di zanzara. Questi sono L3 & L4 vivono nella pelle (essendo arrivato negli ultimi tre mesi). Questi continueranno la loro maturazione e ripopolare le cardiaci e polmonari arterie se non vengono uccisi prima che i vermi adulti sono.
  • Le larve L5 e vermi adulti che vivono dentro il cuore e le arterie polmonari. Questo gruppo richiede i composti dell’arsenico per la distruzione mentre gli altri due gruppi possono essere uccisi con prodotti meno tossici.

Ora che è Staged, Cerchiamo di sbarazzarsi di esso

L’obiettivo è quello di sbarazzarsi di tutti i vermi con reazione infiammatoria il meno possibile. Per raggiungere questo obiettivo, il trattamento si avvicina a tappe con l’obiettivo è quello di ridurre al minimo il numero di vermi adulti per essere uccisi e avendo il paziente più sano possibile entrare in quello che viene chiamato il trattamento adulticida.

Aspettatevi rigorosa limitazione all’esercizio fisico per essere necessaria dopo la terapia adulticida ma i cani moderatamente colpite avrà bisogno di restrizione dal primo. Se il cane ha insufficienza cardiaca, questo dovrà essere controllato pure. Alcuni cani bisogno di dosi antinfiammatorie di steroidi per controllare l’infiammazione che deriva dalla presenza di vermi. Ciò avviene spesso in concomitanza con la seconda fase, come descritto di seguito.

Uccidere i vermi microfilaria e la migrazione

Il passo successivo nel trattamento sta cancellando i migratori vermi immaturi. trattamento filaria è un progetto che dura almeno un paio di mesi. Non vogliamo che i vermi immaturi a maturare in quel lasso di tempo. Poiché il nostro obiettivo è quello di avere un minor numero di vermi adulti quando arriva il momento di uccidere i vermi adulti, ci conviene uccidere i vermi più giovani destra fuori del blocco.

Uccidere i vermi adulti

Il paziente riceve una iniezione intramuscolare profonda nei muscoli lombari. Questa è una dolorosa iniezione con una sostanza dolorosa, ed è comune per il paziente di essere abbastanza dolorante a casa dopo. possono essere necessari farmaci antidolorifici. Fare attenzione intorno al sito di iniezione, come l’animale potrebbe mordere. Il sito può formare un ascesso, che richiede impacchi caldi. Circa il 30% dei cani sperimentare una sorta di reazione al sito di iniezione che si risolve in una a quattro settimane. Alcuni cani sviluppano un grumo fermo permanente al sito di iniezione.

Nel protocollo due dosi, il cane ritorna per una seconda iniezione il giorno successivo sul lato opposto della parte inferiore della schiena. Nel protocollo di tre dosi, il cane torna dopo un mese di due dosi di 24 ore di distanza (la prima dose è un trattamento introduttivo per uccidere alcuni dei vermi più sensibili.) Tenete a mente che troppi i vermi muoiono in una sola volta crea circolatorio shock. Il vantaggio del protocollo di tre dosi (a volte chiamato il protocollo dosi frazionate) è che la prima iniezione serve per uccidere eventuali vermi più anziani o più deboli, senza uccidere quelli più forti, più giovani. Quando i due dosi consecutive verificano un mese più tardi, ci saranno meno vermi muoiono contemporaneamente.

Dopo il trattamento, il paziente deve essere rigorosamente limitato per un mese dopo il trattamento finale. No passeggiate, niente in giro. Il cane deve vivere la vita interna. La ragione di questo è che l’embolia certa misura è inevitabile ed è importante per minimizzare i problemi embolia correlati. L’esercizio fisico aumenta la frequenza cardiaca e la domanda di ossigeno e abbiamo bisogno del cuore a riposo durante questo periodo di recupero.

Se uno di questi si verificano, segnalarli al veterinario il più presto possibile. Il periodo di tempo più critico è sette a 10 giorni a seguito di un trattamento melarsomine, ma questi segni può verificarsi in qualsiasi momento nel mese successivo.

trattamento Melarsomine è costoso e spesso fuori dalla portata per i gruppi di soccorso, rifugi, e molti individui. Se il cane è stabile (classe I) una possibilità è quella di lasciare semplicemente il cane su una preventiva ivermectina-based. Questa opzione ha portato a una grande quantità di equivoco circa la capacità di ivermectina per uccidere dirofilarie adulte. Cerchiamo di porre le voci di riposare ora:

  • Ivermectina non uccide dirofilarie adulte.
  • Ivermectina fa accorciare la durata della vita di dirofilarie adulte.
  • Ivermectin fa sterilizzare dirofilarie adulte.
  • Ivermectin fa uccidere microfilaria (mantenendo il cane ad essere una fonte di contagio)
  • Ivermectin fa uccidere L3 e L4 (prevenzione di nuove infezioni).

Questo significa che se si opta per il trattamento di un cane positivo filariosi solo con un filaria ivermectina preventiva, ci si può aspettare che il cane rimanga filariosi positivo per tutto il tempo di due anni e la filariosi cardiopolmonare sarà progredendo durante questi due anni. Questo non è un bene per il cane, ma certamente batte ricevendo alcun trattamento di qualsiasi tipo.

Un gruppo di Wolbachia organismi
(Photocredit: Scott O’Neill via Wikimedia Commons)

Wolbachia è un genere di organismi rickettsie (una specie di batteri ma non esattamente). Vivono all’interno di alcuni dirofilarie adulte. organismi Wolbachia sembrano essere protettivi o utile per il dirofilarie che li ospitano e si è scoperto che l’uccisione del Wolbachia con un antibiotico come la doxiciclina è utile nel trattamento dell’infezione filaria. Senza il loro Wolbachia, molti dirofilarie femminili non sono in grado di riprodursi e L3 dirofilarie larvali non sono in grado di infettare nuovi host. L’uso di antibiotici in questo modo, con l’uso di un filaria preventiva, costituisce la base per quello che viene chiamato il metodo uccisione lenta di trattamento, come sopra descritto. Come già detto, questo metodo è sconsigliato a meno che non vi è assolutamente alcuna scelta. È più opportuno utilizzare doxiciclina per pre-trattare il cane prima della terapia adulticida come un modo per ridurre il numero di vermi per uccidere e ridurre le reazioni quando il prodotto di arsenico base è in ultima analisi utilizzato. L’utilizzo di doxiciclina in questo modo è diventato abbastanza comune in protocolli di trattamento filaria.

Link permanente: http://www.VeterinaryPartner.com/Content.plx?P=A&A = 610

Related posts

  • Il trattamento Heartworm per i cani che cosa …

    Le probabilità sono, che hai visitato almeno un ufficio veterinario che ben visibile una foto o un disegno di un cuore cane infestato da dirofilarie. Questa immagine raccapricciante illustra ciò che può accadere …

  • Dirofilaria Trattamento Heartgard …

    Questi prodotti richiedono una prescrizione dal vostro veterinario. Scopri come è facile per ordinare da noi “Filariosi cardiopolmonare è una pericolosa infezione, ma prevenibile dove vermi parassiti crescono …

  • Descrizione della società, il trattamento hf.

    Company – cambiando la forma della Heart Failure TM paziente insoddisfatto Opzioni Trattamento Ci sono un certo numero di opzioni di trattamento disponibili per ridurre al minimo i sintomi e la malattia un po ‘lento …

  • Malattie del cuore e il loro trattamento, disturbi cardiaci.

    La malattia della valvola cronica atrioventricolare (AV mixomatosa valvolare Degeneration) Causa La causa esatta non è nota. Effettua la valvola mitrale più comunemente che la valvola tricupid, anche se entrambi …

  • trattamento Gozzo senza chirurgia

    Questi farmaci bloccano l’effetto dell’ormone tiroideo, ma non hanno un effetto sulla tiroide stessa, in tal modo i beta-bloccanti non curano l’ipertiroidismo e non diminuiscono la quantità di tiroide …

  • Feline Stomatite Opzioni di trattamento …

    FELINE CRONICA GINGIVO-stomatite / mucosite e CAUDAL STOMATITE / mucosite: Feline stomatite è una condizione dolorosa che noi di ADOS incontro su una base abbastanza regolare. Feline cronica …