Oli essenziali e la “Detox” …

Oli essenziali e la

Oli essenziali e la teoria “Detox”

da Kristina Bauer

A livello globale, l’aromaterapia sta diventando sempre più popolare. Poiché il numero di utenti di olio essenziale continua a crescere, e raccomandazioni per aumentare l’uso non diluito, quindi aumenta l’esposizione. Come osserva Robert Tisserand, “Il numero di casi di una reazione avversa a un olio essenziale dipende da:

Con una popolazione maggiore di utenti, tra cui molti con una maggiore esposizione attraverso il giorno e / o l’uso accurato di quanto avrebbe potuto essere prevalente un decennio fa, possiamo ragionevolmente aspettarci episodi più frequenti di reazione avversa.

Quando rossore, orticaria, vesciche, bruciore, o altri sintomi si verificano, soprattutto dove la presentazione presso il sito esatto di applicazione, può aiutare a capire come reazione avversa si distingue da disintossicazione, e viceversa.

Che cosa è disintossicazione?
Per esplorare significato della teoria di disintossicazione, abbiamo prima bisogno di prendere in considerazione sia la tossicità e la disintossicazione. Tipicamente, qualcosa è considerato un “tossina” quando contiene un materiale potenzialmente dannosi o velenosi che crea reazione avversa locale o sistemica, “soprattutto quando in grado di provocare la morte o gravi debilitazione” (Merriam Webster, n.d.).

Esplorare la Teoria Detox in aromaterapia
La teoria di disintossicazione in aromaterapia pone una sfida in quanto suggerisce che il tentativo del corpo per avvisare l’utente di una possibile reazione avversa è in realtà un segno di una risposta positiva (disintossicazione). In molti modi, la teoria di disintossicazione contraddice il pensiero convenzionale su ciò che le reazioni avverse sono e come dovrebbero essere affrontati-inquadrando una reazione avversa potenziale come una risposta favorevole.

Quelli più recente a uso dell’olio essenziale e / o di quelli senza esposizione a generalmente concordato-upon migliori pratiche per quanto riguarda l’applicazione topica può essere più probabilità di ascoltare le ragioni di disintossicazione in risposta alle preoccupazioni circa possibili reazioni avverse. Vale a dire, le persone più vulnerabili di sentire la teoria di disintossicazione possono anche essere quelli più adatti a soffrire per come essi possono non avere una conoscenza di base di dove si trovano i potenziali rischi e su come le reazioni che giustificano sia l’attenzione e la vigilanza può manifestarsi negativo.

In una certa misura, la teoria di disintossicazione in aromaterapia sfida la definizione di disintossicazione del tutto come si allinea un additivo processo (applicazione topica di un olio essenziale o miscela) con eliminativa processo (disintossicazione) (Pappas, n.d.). Nella vera disintossicazione, qualcosa viene rimosso, diminuita o sradicata. Per guidare veramente una risposta di disintossicazione, un olio essenziale avrebbe dovuto impegnarsi direttamente con i sistemi di eliminazione del corpo.

Detox o reazioni allergiche?

sostenitori Detox possono pretendere che gli oli essenziali non possono eventualmente causare reazioni allergiche, perché non contengono proteine, o che puri, oli essenziali adulterati non potevano. Pertanto, nonostante i sintomi scomodi, la persona dovrebbe tenere applicazione dell’olio. Diamo uno sguardo più da vicino a queste affermazioni.

Carvacrolo presta irritazione per l’olio di origano

Quando compaiono i sintomi di reazione allergica come orticaria o eruzioni cutanee, l’individuo sperimentando la reazione può sentire da teorici di disintossicazione che la reazione allergica è del tutto impossibile. Un utente olio essenziale con allergia nota ai anice è stato inavvertitamente esposto a anice in una miscela che ha ricevuto da qualcun altro. (Aveva diluita la miscela al 2% ed è applicata per facilitare il rilassamento.) Nei primi minuti dopo l’applicazione, ha sperimentato un rash. Quando si avvicinava la sua amica per determinare se ci fosse anice nella miscela che potrebbe aver innescato una reazione allergica, è stato detto che, mentre vi è stato effettivamente anice nella miscela, non poteva “essere allergici agli oli perché sono puri, in particolare [XXX] marca di oli. “Invece, il suo amico ha suggerito che era” solo disintossicando “perché era” esaurito “. Quando la sua eruzione la copriva dalla testa ai piedi e la gola ha iniziato a sentire prurito entro cinque minuti di applicazione, l’utente è andato al pronto soccorso in cerca di un medico (comunicazione personale a Robert Tisserand.)

Un utente olio essenziale riferisce che dopo l’utilizzo di lavanda diluito, tea tree e oli Helichrysum su un secondo grado bruciare, non può più utilizzare lavanda o elicriso a tutti come lei scoppia in alveari e si sviluppa un rash cutaneo “prurito” con ogni uso. Prima che cessò con gli oli del tutto, e mentre i suoi reazioni avverse persistenti, è stata incoraggiata a continuare a utilizzare loro come fosse “disintossicazione e gli oli aiuterebbero “. Tuttavia, i suoi sintomi indesiderati persistono fino a quando lei ha smesso di usare la lavanda ed elicriso (comunicazione personale a RT).

Le citazioni da Scott Johnson sono tutti da questo video:

Anche se le reazioni allergiche gravi sono estremamente rari, qualsiasi reazione avversa o sintomi allergici devono essere soddisfatte con eccezionale vigilanza e adeguate cure mediche. Nel caso in cui i sintomi peggiorano, l’applicazione costante del allergene (nel nostro scenario, un olio essenziale) sarà solo accelerare e aggravare reazione allergica del corpo.

n.d. significa “nessuna data”

Kristina Bauer, noto anche come il Untamed Alchemist, è un aromaterapista ispirato clinica, appassionato erborista, massaggiatore, scrittore, educatore e con oltre 20 anni di esperienza di lavoro con oli essenziali ed erbe. Lei mantiene una aromaterapia ben accolto e blog a base di erbe, theuntamedalchemist.com, untamedalchemy.com, e offre prodotti personalizzati miscelati, consultazioni dei prodotti, e workshop attraverso la sua attività, Untamed Alchimia. Kristina sta attualmente perseguendo il suo Master of Science di medicina di erbe e co-produttore esecutivo di un lungometraggio documentario intitolato aromaterapia Profumi non comuni.

Condividi questa storia, scegliere la piattaforma!

Cosa mi puoi raccontare essenziale disintossicazione petrolio attraverso la digestione? Mio marito ha letto che c’era una ricetta utilizzando chiodi di garofano, cannella, origano, coriandolo, e FCO messo in una capsula di legume che potrebbe detossificare il corpo di metalli pesanti. Lui è un machinest ed è di circa tutti i diversi tipi di metalli tutto il giorno. Ha fatto due volte al giorno per un mese prima ho iniziato a fare più ricerca sull’uso di oli essenziali e lo fece fermare, con suo grande sgomento. Speravo mi potesse dare una risposta istruita che sarà più aperto alla comprensione.

Io non sono un esperto, ma ho appena iniziato a leggere su terra di diatomee e si dice si aiuta con la disintossicazione di metallo.
http://www.theprairiehomestead.com/?s=diatomaceous+earth
Naturalmente indagare per te

Spremitura o mangiare coriandolo è grande per aiutare a eliminare i metalli pesanti dal corpo. Chlorella anche compresse. Se vuoi in quelle e imparare a farlo lentamente e in modo sicuro.

Lindsey, mentre gli oli essenziali non chelare metalli pesanti in essi possono stimolare i processi di disintossicazione che possono contribuire a favorire l’eliminazione dei metalli pesanti. Ad esempio, la ricerca preliminare e limitata osservazione clinica suggerisce che limonene (che si trova negli oli essenziali di agrumi) può stimolare la produzione di glutatione, che è un antiossidante che si lega ai metals.If pesante i percorsi di disintossicazione (enzimi, proteine, mezzi di trasporto e altri antiossidanti ) lavorano bene allora questi metalli pesanti legati possono essere in grado di essere eliminato dal corpo.

Ho avuto un collega avere una reazione più grave solo di essere nella stanza con oli essenziali. Non ha mai li ha toccati e nemmeno mia figlia quando lei ha reagito a camminare solo nella stanza in cui questi oli sono stati utilizzati per la fragranza nell’aria.

Ciao Lindsey, non ci sono gli oli essenziali che aiutano chelati metalli pesanti, tra cui coriandolo. Coriandolo pianta fa chelati metalli pesanti, ma l’olio essenziale non lo fa. Non ci sono costituenti olio essenziale con la struttura molecolare necessario per chelazione.

[…] Fare riferimento a questo eccellente articolo dall’Istituto Tisserand per avere maggiori informazioni su questo importante […]

Re: protens a penicillina ..

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Rappresentazione del nastro della struttura atomica della penicillina Binding Protein 3 da Pseudomonas aeruginosa (PPB 3OC2), [1] immagine creata con PyMol.
Penicillina-binding protein, transpeptidasi
Identifiers
Simbolo PCN-bd_Tpept
Pfam PF00905
InterPro IPR001460
[Spettacolo] strutture di proteine ​​disponibili:
Penicillina-binding protein, dominio dimerizzazione
Identifiers
simbolo PBP_dimer
Pfam PF03717
InterPro IPR005311
[Spettacolo] strutture di proteine ​​disponibili:

[…] In grado di leggere l’intero articolo qui e condividere con i tuoi amici in modo che possiamo evitare quanta più sofferenza inutile, in quanto […]

Per quanto riguarda la disintossicazione, chiodi di garofano e assenzio sono utilizzati per i parassiti, vi è un protocollo per questo, s spicchio ucciderà le uova dei parassiti e assenzio uccide il parassita. In chelanti i metalli pesanti, chorella e coriandolo insieme tirerà fuori i metalli pesanti, ma se si dispone di limatura di amalgama è ancora continuare ad avere mercurio nel vostro sistema. Bisogna trovare uno specialista per rimuovere otturazioni d’argento come i vapori sono dannosi per il sistema immunitario, non è indispensabile per rimuoverli, ma il processo di disintossicazione dovrà essere fatto su una base continua.
Spero che questo ti aiuti!

Related posts

  • Detoxing con oli essenziali 4 …

    Detoxing con oli essenziali: 4 cose che devi sapere in anticipo Il corpo umano ha molte tossine attraversano ogni giorno. Ecco perché è estremamente importante per disintossicare il corpo ogni tanto …

  • Oli per uso essenziale, come usare gli oli essenziali.

    Oli essenziali utilizzo non è limitato ad aromaterapia. Ci sono centinaia di modi per utilizzare gli oli essenziali e coloro che li usano trovare nuove applicazioni di tutti i giorni! Cerchiamo di rispondere ad alcune di frequente risposto …

  • Oli essenziali, Juniperus virginiana olio essenziale.

    Fiamma Viola si vanta di fornire solo i migliori, puro al 100%, grado premio, oli essenziali, assoluti e oli biologici. Abbiamo usato gli stessi fornitori dato che la nostra azienda ha cominciato di nuovo a …

  • Oli essenziali per principianti – s Guida …

    Che cosa è aromaterapia? Secondo WebMD.com, aromaterapia può favorire il rilassamento e contribuire ad alleviare lo stress. E ‘stato anche usato per contribuire a trattare una vasta gamma di condizioni fisiche e mentali, …

  • Oli essenziali per la perdita dei capelli Do …

    L’utilizzo di oli essenziali per la perdita dei capelli può aiutare, ma quanto bene faranno lavorare per voi tutto dipende da quali oli che usi, per quanto tempo li si utilizza per, e quanto male la vostra perdita dei capelli è, in primo luogo ….

  • Oli essenziali per l’insonnia, l’olio di neroli per il sonno.

    Questa condizione colpisce la maggior parte delle persone ad un certo punto della loro vita, e ogni notte milioni di persone in tutto il mondo andare a letto e lotta per ottenere una notte di sonno decente. Spesso questo è perché …