Pianta del deserto di sopravvivenza, le piante che sopravvivono in ombra.

Pianta del deserto di sopravvivenza, le piante che sopravvivono in ombra.

Adattamenti e sopravvivenza

Altre piante del deserto, con adattamenti comportamentali, hanno sviluppato uno stile di vita in conformità con le stagioni di maggiore umidità e / o temperature più cool. Questo tipo di impianti sono solitamente (e impropriamente) denominato perenni. piante che vivono da diversi anni, e annuali. piante che vivono solo per una stagione.

La maggior parte delle piante annuali del deserto germinano solo dopo la pioggia di stagione pesante, poi completano il loro ciclo riproduttivo molto rapidamente. Fioriscono prodigiosamente per alcune settimane in primavera, che rappresentano la maggior parte delle esplosioni di fiori selvatici annuali dei deserti. I loro semi al calore e resistenti alla siccità rimangono dormienti nel terreno fino a quando le piogge annuali per l’anno successivo.

xerofite

Gli adattamenti fisici e comportamentali di piante del deserto sono i numerosi e innovativi come quelli di animali del deserto. Xerofite, piante che hanno modificato la loro struttura fisica per sopravvivere calore estremo e la mancanza di acqua, sono il più grande gruppo di tali piante che vivono nei deserti del sud-ovest americano.

Cactus, adattamenti xerophytic della famiglia delle rosacee, sono tra i più piante resistenti alla siccità del pianeta a causa della loro mancanza di foglie, sistemi di radici poco profonde, capacità di immagazzinare acqua nella loro steli, spine per l’ombra e la pelle di cera per sigillare in umidità. Cactus è nato nelle Indie Occidentali e migrato a molte parti del Nuovo Mondo, che popolano i deserti del sud-ovest con centinaia di varietà, come la Beavertail Cactus e Jumping Cholla.

Cactus dipende clorofilla nel tessuto esterno della loro pelle e steli di condurre la fotosintesi per la produzione di cibo. Spine proteggono la pianta dagli animali, ombra dal sole e anche raccogliere l’umidità. Ampie sistemi di radici poco profonde sono di solito radiali, permettendo la rapida acquisizione di grandi quantità di acqua quando piove. Perché immagazzinare l’acqua nel nucleo di entrambi gli steli e le radici, cactus sono particolarmente adatti al clima secco e possono sopravvivere anni di siccità in acqua raccolta da un singolo pioggia.

Phreatophytes

Il creosoto Bush è uno dei più riusciti di tutte le specie del deserto perché utilizza una combinazione di molti adattamenti. Invece di spine, si basa per la protezione su un odore e il sapore della fauna selvatica trovare sgradevole. Ha foglie molto piccole che chiudono il loro stomi (pori) durante il giorno per evitare la perdita di acqua e aprirle di notte per assorbire l’umidità. Creosoto ha un vasto sistema doppia radice – sia radiali e profondo – di accumulare l’acqua sia da acque superficiali e sotterranee.

perenni

Un altro esempio di piante perenni che utilizzano dormienza come mezzo per eludere la siccità sono bulbi, i membri della famiglia del giglio. Le cime delle lampadine si seccano completamente e non lasciano traccia della loro esistenza fuori terra durante i periodi inattivi. Essi sono in grado di immagazzinare nutrimento sufficiente per sopravvivere per lunghi periodi in terreni rocciosi o alluvionali. Il Desert Lily, noto anche come il Ajo, si trova ad una profondità di 18 pollici o più. Adeguate piogge invernali possono risvegliare alla vita dopo anni di dormienza.

Annuals (ephemerals)

Il termine "annuali" implica fioritura annuale, ma poiché questo non è sempre il caso, annuali desertiche sono più accuratamente denominati "ephemerals." Molti di loro possono completare un intero ciclo di vita in pochi mesi, alcuni in poche settimane.

Contrariamente alla solita idea che i deserti sono uniformemente caldo e secco ed omogeneo nella loro mancanza di vita delle piante, in realtà sono biologicamente diverse e comprendono una moltitudine di microclimi che cambiano di anno in anno. unico modello di precipitazioni di ogni stagione cade su una grande varietà di mini-ambienti. E ogni anno in ciascuno di questi piccoli eco-nicchie, una diversa medley di piante fioriscono come diverse specie prosperano.

Le piante del deserto devono agire in fretta quando il calore, umidità e luce informarli è tempo di fiorire. Ephemerals sono i velocisti del mondo vegetale, l’invio di steli di fiori la proiezione in pochi giorni. Il picco della fioritura può durare per pochi giorni o molte settimane, a seconda del tempo e dislivello. Quello più alto va, le fioriture più tardi arrivano. Diverse varietà di piante saranno in fiore da un giorno all’altro, e persino di ora in ora, dal momento che alcuni aprono presto e gli altri nel corso della giornata.

Ephemerals, come la sabbia del deserto Verbena. Deserto del Mojave Pennello e Aster solito germinano nella primavera successiva piogge invernali. Crescono rapidamente, fiore e producono semi prima di morire e spargendo la loro progenie al pavimento del deserto. Questi semi sono estremamente resistenti. Rimangono in sospeso, resistendo siccità e del calore, fino alla primavera successiva – a volte 2 o 3 molle – quando ripetere il ciclo, germinazione dopo piogge invernali a rifiorire in primavera. Ci sono centinaia di specie di ephemerals che prosperano nei deserti del sud-ovest americano.

Se si esamina da vicino i terreni desertici, si fugare per sempre ogni concetto si potrebbe avere del deserto come un ambiente sterile, per voi sarà probabilmente trovare decine di entrambi i semi di annuali e perenni in ogni manciata di terra del deserto. Nel deserto di Sonora, densità di semi media tra 5.000 e 10.000 per metro quadrato. Il record mondiale è di oltre 200.000 semi per metro quadrato.

Catena Deserto cibo In profondità
Catena alimentare deserto per il giovane studente

Related Pages DesertUSA

Related posts